27 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Luglio 2021 alle 12:48:00

News Provincia di Taranto

A Ginosa il 18 luglio primarie del centosinistra

Carmen Carlucci sfida Antonio Pupino e Paolo Costantino

Carmen Carlucci
Carmen Carlucci

Giovane e determinata. È Carmen Carlucci, avvocato di professione, candidata del movimento CON alle Primarie del centrosinistra a Ginosa e Marina di Ginosa. La presentazione ufficiale in un incontro pubblico in città. Il prossimo 18 luglio i cittadini del comune tarantino sceglieranno il candidato sindaco della coalizione per le elezioni amministrative 2021. Carmen Carlucci sfiderà Antonio Pupino (Pd), Paolo Costantino (Pd). Oltre alla candidata, nel corso dell’incontro sono intervenuti i consiglieri regionali del gruppo ‘CON Emiliano’ Gianfranco Lopane ed Alessandro Leoci e il coordinatore del movimento ginosino, Massimo De Luca. “Questa sfida nasce dalla voglia di aggregazione – ha detto la candidata Carmen Carlucci – e dalla voglia di ricominciare a fare politica che per troppo tempo è stata assente nei nostri territori. Sono vent’anni che il centrosinistra non ha una politica attiva sul territorio o perlomeno non è riuscita ad aggregare gente.
Questa sfida nasce con l’intento di poter essere lo specchio per i nostri giovani e per le nuove generazioni che da tanto tempo sono state oscurate all’interno della politica. Punterò sul ponte con la Regione, punterò sul territorio, punterò quindi nel valorizzarne la bellezza, punterò nel mettere in atto quelle condizioni affinché si possano appianare una serie di ingiustizie sociali. Ginosa – ha poi concluso la candidata – ha bisogno di turismo, ha bisogno di economia, ha bisogno di etica, ha bisogno di sviluppo, uno sviluppo che possa essere sostenibile anche alla luce dei nuovi bandi emessi dalla Regione”. Sulle ragioni alla base della scelta della proposta politica di CON a Ginosa e sulla candidata Carlucci si è espresso così Gianfranco Lopane, presidente del gruppo consiliare ‘CON Emiliano’: “Il movimento CON a Ginosa si è preso questa grande responsabilità di rimettere insieme il centrosinistra e di riportare sul tavolo la discussione sui temi coinvolgendo le nuove generazioni, quelle che sono al centro anche delle politiche che l’Europa ci pone in questo momento. Lo fa con un metodo che nel centrosinistra è molto collaudato, quello delle Primarie, e soprattutto lo fa con grande coraggio candidando non solo una giovane mamma, ma anche una grande professionista Carmen Carlucci. Riteniamo – ha concluso il consigliere regionale – che intorno alla sua candidatura, intorno all’impegno del movimento CON Ginosa e Marina di Ginosa ci sia un grande fermento, un grande entusiasmo, e soprattutto il centrosinistra può guardare al prossimo futuro con grande speranza, ritrovando qui valori che da sempre lo contraddistinguono“. Sul prossimo futuro di CON e sull’importanza dei giovani amministratori è intervenuto il consigliere regionale Alessandro Leoci: “Il movimento CON sta prendendo una forma che sarà annunciata prossimamente, – ha detto Leoci – presumiamo per la fine di luglio. Questo comporta già l’adesione da parte dei Comuni pugliesi e la vicinanza al movimento. Sono davvero contento di questa iniziativa a sostegno di una giovane candidata. Io mi batto soprattutto per queste cause in quanto sono il più giovane consigliere regionale e proprio in virtù di ciò mi fa piacere che le giovani leve si affaccino al mondo della politica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche