02 Agosto 2021 - Ultimo aggiornamento il: 02 Agosto 2021 alle 15:59:00

Cronaca News

In casa due pistole e droga, preso un incensurato

Blitz dei carabinieri della Sezione operativa del Comando provinciale

Le pistole e la droga sequestrate dai carabinieri
Le pistole e la droga sequestrate dai carabinieri

Nascondeva armi e droga in casa: arrestato dai Carabinieri.

Nella mattinata di ieri i militari della Sezione operativa del Comando provinciale hanno fermato un tarantino trentaduenn, incensurato.
L’uomo aveva nascosto all’interno della sua abitazione due pistole complete di proiettili e caricatori e delle dosi di sostanza stupefacente.
In particolare i carabinieri, che da tempo avevano messo sotto osservazione il trentaduenne, seguendo tutti i suoi movimenti sospetti, hanno eseguito una perquisizione all’interno della sua abitazione e delle pertinenze dell’immobile, rinvenendo una pistola semiautomatica calibro 9 con matricola limata e un revolver modificato. Sotto sequestro anche 32 proiettili idonei per entrambe le pistole.

Nel corso della operazione sono stati, inoltre, rinvenuti e sequestrati quattro dosi di cocaina e circa 200 euro in contanti, soldi ritenuti provento dell’attività illecita.
L’uomo è stato, quindi, dichiarato ini arresto e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, sottoposto ai “domiciliari”.
Troppe armi in giro. Nei giorni scorsi, infatti, le forze di polizia hanno arrestato una persona che se ne andava in giro armato di pistola. Gli agenti hanno prima individuato la sua autovettura parcheggiata in via Dante, all’altezza di via Nettuno e poi hanno notato l’uomo in un circolo ubicato nei paraggi. Sono entrati nel club privato e lo hanno bloccato. All’interno del suo marsupio hanno rinvenuto una pistola modificata, calibro 6.35, con un colpo in canna e altri tre all’interno del caricatore.
Nella sua autovettura, parcheggiata poco distante, hanno recuperato, avvolta da una busta di plastica bianca, un revolver giocattolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche