28 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 28 Luglio 2021 alle 09:59:00

Cronaca News

Preso dopo lo scippo grazie ad un passante

Una volante
Una volante

Scippa una donna su un autobus di linea: arrestato dalla Polizia di Stato. Fondamentale questa volta è stata la collaborazione di un cittadino il quale è riuscito a fermare un giovane scippatore fino all’arrivo degli agenti della Squadra Volante. I poliziotti, in servizio nelle vie del Borgo Umbertino, sono stati allertati dai loro colleghi della sala operativa i quali avevano appena ricevuto una richiesta di intervento in via Pitagora da parte di un cittadino che era riuscito a bloccare un giovane che portava con sé un borsello.

Gli agenti della Questura arrivati in pochissimi minuti sul posto, hanno preso in consegna il ragazzo ed hanno appreso dalla vittima che il presunto scippatore, a bordo dell’autobus di linea, prima si era impossessato del suo borsello poi, azionando il pulsante per l’uscita d’emergenza, era riuscito a scendere dal mezzo pubblico tentando di far perdere le sue tracce. Tentativo che non è riuscito grazie al provvidenziale intervento di un passante. Il presunto scippatore, un tarantino di 20 anni, è stato immediatamente accompagnato negli uffici della Questura. Sono risultati a suo carico recentissimi precedenti penali per furto e truffa, tutti compiuti negli ultimi mesi. Dopo le formalità di rito, il ventenne è stato dichiarato in arresto per furto con strappo e messo a disposizione dell’autorità giiudiziaria . Il borsello è stato successivamente riconsegnato alla vittima. Controlli antiscippo e antiborseggio sono stati intensificati nel centro cittadino dalle forze dell’ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche