28 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 28 Novembre 2021 alle 00:27:00

Cronaca News

Incontro con i vertici e le maestranze di Ninfole

foto di Incontro con i vertici e le maestranze di Ninfole
Incontro con i vertici e le maestranze di Ninfole

«Le aziende sono una componente importante dei territori, soprattutto quando ne rappresentano un pezzo di storia e di tradizione». Lo ha detto il consigliere regionale Vincenzo Di Gregorio (Pd), incontrando i vertici della Ninfole che nel 2021 festeggia il lusinghiero traguardo dei 100 anni di attività. Con il direttore generale Fabio Montefrancesco e con Rossella Ninfole, Di Gregorio ha visitato gli impianti sulla strada per San Giorgio Jonico ed ha incontrato le maestranze con le quali si è complimentato per l’elevato livello di professionalità conseguito in fabbrica. La storia della Torrefazione Ninfole è iniziata nel 1921 in una piccola bottega in via Cava, nel cuore della città vecchia di Taranto.

Oggi Ninfole occupa 40 unità, produce 2000 tonnellate di caffè all’anno per importanti marchi nazionali ed internazionali, vanta uno stabilimento tra i più moderni ed importanti della Puglia. «Il tessuto imprenditoriale della nostra regione – ha aggiunto Di Gregorio – è costituto da molte imprese che pur mantenendo una connotazione familiare, sono cresciute, danno lavoro stabile ed hanno conquistato importanti fette di mercato nazionale ed internazionale». Per la Ninfole il 2020 ed i primi mesi del 2021 hanno fatto segnare una netta ripresa delle vendite e un aumento della produzione. «Questi dati – ha spiegato il consigliere regionale – oltre a consolidare la posizione di mercato del marchio, avranno ricadute positive sul territorio». Nel futuro della Ninfole, hanno spiegato i rappresentanti dell’impresa, ci sono ulteriori programmi di sviluppo e investimenti nel campo dell’innovazione e della qualità del prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche