21 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Settembre 2021 alle 21:58:00

foto di Mario Lavezzi
Mario Lavezzi

Mario Lavezzi, cantante, musicista ma soprattutto una delle più celebri firme della musica italiana d’autore, per i suoi settant’anni ha voluto omaggiare il suo pubblico raccontando la sua storia, la sua vita, le frequentazioni con le star della musica italiana dalla metà degli anni sessanta all’inizio del nuovo millennio, nel libro “E la vita bussò Mario Lavezzi racconta cinquant’anni di musica” scritto dal giornalista Luca Pollini.

Nel volume Luca Pollini ripercorre le tappe che hanno segnato la straordinaria carriera di Mario Lavezzi, dal suo esordio con i Camaleonti al suo primo successo con “Il primo giorno di primavera” portato alla ribalta dai Dik Dik, fino all’amicizia forte e duratura con Lucio Battisti, Mogol e Oscar Avogadro, al sodalizio amoroso e burrascoso con la nascente stella del rock italiano Loredana Bertè, alle canzoni di successo scritte per Anna Oxa, Fiorella Mannoia, Caterina Caselli, Lucio Dalla, Gianni Morandi, Alexia e Marco Carta, tra i tanti.

Sull’ondata hippie Lavezzi fonda anche il gruppo Flora Fauna Cemento di cui fece parte una giovanissima Gianna Nannini, poi cavalca la musica prog con Il Volo, il primo, quello originale. Musicista, autore, cantautore, produttore e talent scout, Lavezzi nel 1985 si conquista il Telegatto in qualità di Music Maker, una menzione e una figura fino ad allora riservata e riconosciuta solo nei paesi anglosassoni, e nel 2016 il Comune di Milano gli assegna l’Ambrogino d’Oro. Attraverso ricordi, racconti, aneddoti e ritratti dei protagonisti, Mario Lavezzi racconta la sua carriera e cinquant’anni di storia della musica italiana. Il volume è corredato da un ricco apparato fotografico originale ed inedito. L’autore del libro, Luca Pollini, giornalista, si forma nella Milano degli anni settanta e ha scritto reading teatrali e una dozzina di saggi di musica contemporanea; storico del costume, ha scritto dappertutto, anche sui muri, crede nel rock e rimpiange il Parco Lambro, inteso come festival. (f.g.) Fuori collana, 136 pp., 14,90 euro, Morellini Editore.

Franco Gigante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche