25 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 25 Settembre 2021 alle 10:41:00

Cronaca News

Parte oggi l’Estate in Sicurezza, la campagna di Federfarma

foto di Rossano Brescia presidente Federfarma di Taranto
Rossano Brescia presidente Federfarma di Taranto

Partirà il primo agosto e durerà tutto il mese la campagna “Estate in sicurezza” promossa da Federfarma Taranto, in collaborazione con l’Ordine dei Farmacisti e con il patrocinio del Comune di Taranto che vedrà coinvolte le Farmacie della città.

La campagna mira alla prevenzione degli effetti negativi del caldo sulla salute delle persone più fragili come anziani, diabetici, cardiopatici, ipertesi e pazienti affetti da patologie polmonari. «E’ noto infatti – evidenziano da Federfarma Taranto – che durante le giornate estive, a causa della forte calura, si registra diffusamente una più intensa sudorazione e diversi nostri concittadini vengono colpiti da “colpi di sole” con conseguenti collassi, stato di disidratazione con perdita di sali minerali. I rimedi sono dati, oltre che dalla reidratazione, anche dalla necessità di recuperare il fisiologico equilibrio elettrolitico attraverso l’assunzione di specifici integratori, i cui costi in base alle vigenti disposizioni del Sistema Sanitario Nazionale sono a totale carico del consumatore».

I Farmacisti della città di Taranto forniranno gratuitamente ai cittadini informazioni e consigli utili a prevenire le situazioni di rischio. «Inoltre per alleggerire l’attuale “onerosità dei costi” a cui i numerosi consumatori sono già sottoposti per via degli aumentati consumi che si registrano nella stagione estiva, sarà possibile acquistare integratori salini selezionati dal farmacista ad un “prezzo d’acquisto agevolato” consistente in uno sconto del 10% del prezzo al pubblico consigliato». All’iniziativa ne seguiranno altre che i Farmacisti intendono mettere in campo per la prevenzione di alcune patologie in modo da tutelare la salute pubblica e rimanere sempre al fianco del cittadino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche