23 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Settembre 2021 alle 10:41:00

Cronaca News

Anticrimine, 7 arresti e quattordici denunce

La caserma dei carabinieri di Manduria
La caserma dei carabinieri di Manduria

Sette arresti, quattordici denunce a piede libero e nove segnalazioni alla Prefettura, per uso di droga, nel bilancio di un servizio di controllo del territorio eseguito dai carabinieri della Compagnia di Manduria.

I militari delle Stazioni di Sava, San Marzano di San Giuseppe e Pulsano hanno arrestato un 22enne e un 41enne di Sava, in esecuzione di decreti di sostituzione della misura dei domiciliari, poiché riconosciuti colpevole di evasione; un 32enne di Sava, che deve scontare ai domiciliari due anni e otto mesi per evasione, corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio, accesso abusivo ad un sistema informatico e telematico, falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici; un 51enne di Sava, che deve espiare quasi un anno ai domiciliari per minacce, porto abusivo di armi e lesioni personali; un 32enne di San Marzano di San Giuseppe che deve scontare due anni e otto mesi per concorso in furto aggravato; un 36enne di Pulsano resosi responsabile di evasione dai domiciliari; un 52enne di Pulsano, che deve espiare due anni e nove mesi di reclusione per furto aggravato ed evasione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche