21 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 21 Settembre 2021 alle 09:58:00

Cronaca News

Ente Bilaterale del Terziario di Taranto: rinnovate le cariche, Galiano presidente

La sede di Taranto di Confcommercio
La sede di Taranto di Confcommercio

L’Ente Bilaterale del Terziario di Taranto ha rinnovato le cariche sociali per il quadriennio 2021-2025. Alla guida dell’Ente è stato eletto Luigi Galiano, ad affiancarlo in qualità di vice presidente Alberto Mosca. «Nel breve discorso di insediamento il neo presidente Galiano ha chiesto ai colleghi del nuovo Consiglio di procedere con rinnovato spirito di iniziativa – spiega una nota dell’EBT- per consegnare alle aziende e ai dipendenti del settore una bilateralità moderna che supporti le imprese nella difficile fase di rinnovamento».

Alberto Mosca (già presidente nel quadriennio precedente) «ha ringraziato tutte le componenti associative per l’impegno profuso ed i risultati conseguiti negli anni precedenti». Una delle funzioni principali dell’EBT è la promozione a livello locale di iniziative in materia di formazione e qualificazione professionale per favorire l’acquisizione di più elevati valori professionali. Tutta la formazione erogata e i servizi sono gratuiti per le aziende e i dipendenti delle aziende iscritte all’Ente.

L’Ente, non persegue finalità di lucro e a livello provinciale è costituito da FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL E UILTUCS e Confcommercio Taranto Il nuovo Consiglio direttivo. Presidente: Luigi Galiano (UILTUCS Puglia); Consiglieri: Alberto Mosca (Confcommercio Taranto), vice presidente; Luigi Spinzi (FISASCAT CISL Taranto Brindisi); Antonio Daniele Simon (FILCAMS CGIL Taranto); Stanislao Vitiello (Confcommercio Taranto); Angelo Perrone (Confcommercio Taranto). Collegio dei revisori: Presidente Michele Caldarulo (Confcommercio); Michele Crisanto (FISASCAT CISL Taranto/Brindisi); Francesco De Marzo (FILCAMS CGIL).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche