22 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Settembre 2021 alle 18:59:00

Cronaca News

«705 milioni di euro per assicurare la continuità del funzionamento produttivo dell’Ex Ilva di Taranto»


L'ex Ilva di Taranto

ROMA- «705 milioni di euro per assicurare la continuità del funzionamento produttivo dell’Ex Ilva di Taranto: è stato approvato l’emendamento al Decreto su Venezia e sulla tutela del lavoro proposto dal Gruppo parlamentare di Forza Italia, con cui si autorizza Invitalia a sottoscrivere ulteriori apporti di capitale e ad erogare finanziamenti ingentissimi per il siderurgico ionico. Un intervento di cui siamo orgogliosi perché così mettiamo in sicurezza il futuro di migliaia di famiglie di Taranto e finanziamo il lavoro con moderne politiche occupazionali e industriali.

Ci dispiace che i colleghi parlamentari di Fratelli d’Italia non abbiano voluto sottoscrivere la nostra proposta e non l’abbiano votata: hanno perso un’occasione importante per dare un segnale tangibile di attenzione alla comunità tarantina. Per noi i posti di lavoro e la tutela della salute sono e saranno sempre al primo posto». Lo dichiarano in una nota i parlamentari pugliesi di Forza Italia, dei parlamentari pugliesi di Forza Italia Mauro D’Attis, Dario Damiani, Vincenza Labriola, Elvira Savino e Carmela Minuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche