18 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Settembre 2021 alle 21:26:00

News Sport Volley

Prisma Taranto Volley, al via la nuova stagione

foto di Prisma Taranto Volley, al via la nuova stagione
Prisma Taranto Volley, al via la nuova stagione

Lunedì 9 agosto prenderà ufficialmente il via la stagione 2021/2022 della Prisma Taranto Volley. Si inizia al mattino con le visite mediche propedeutiche per gli atleti, presso la sede della Tombolini Officine Ortopediche e nel pomeriggio ci sarà invece la prima sessione di allenamenti, al Palamazzola, il palazzetto dove verranno poi disputate anche le gare casalinghe.

La formazione di coach Vincenzo Di Pinto inizierà la preparazione atletica che sancisce l’avvio della stagione in Superlega volley della società jonica del Presidente Tonio Bongiovanni e della Vicepresidente Elisabetta Zelatore. Si potrà contare non solo su tutto lo staff tecnico, ma anche sulla quasi totalità dei giocatori che compongono la rosa della nuova stagione: volti nuovi del calibro di Marco Falaschi (palleggiatore), Giulio Sabbi (opposto), Luigi Randazzo (schiacciatore), Davide Pellegrino (palleggiatore), Filippo Pochini (libero) e il giovane Peppino Carbone (schiacciatore) si mescoleranno ai centrali veterani Aimone Alletti e Gabriele Di Martino.

Mancheranno all’appello Gustavs Freimanis (centrale), Tommaso Stefani (schiacciatore), Joao Rafael De Barros Ferreira (schiacciatore) e Luciano Palonsky (schiacciatore) che raggiungeranno la squadra per aggregarsi al resto del gruppo non appena saranno liberi dagli impegni agonistici e con le varie convocazioni in nazionale. Anche Fabrizio Gironi, schiacciatore classe 2000, raggiungerà il gruppo più in là, essendo impegnato a Mantova con la nazionale maschile di Fefè De Giorgi per il proseguo della preparazione in vista dei Campionati Europei in programma dal 1° al 19 settembre in Polonia. Invece Gabriele Laurenzano, libero classe 2003 è impegnato con la nazionale U19 in vista del mondiale di categoria in programma a Teheran (Iran) dal 24 agosto al 2 settembre. Il Presidente Tonio Bongiovanni nell’augurare un buon inizio, dichiara:

“L’avvio di una nuova stagione porta sempre con sé emozioni ed entusiasmo per tutte le persone che hanno costruito la propria vita sperando sempre in un futuro migliore. Lo sport di alto livello avvince i cuori ed accarezza ambizioni non pronunciate. Noi vogliamo continuare a divertirci ed a far divertire. Senza grandi proclami e senza inutili forme folcloristiche. Tutti insieme, tutti gli sport del nostro territorio e della nostra città, devono sentirsi motivati e spinti per fare divertire, per fare entusiasmate e perché no, per fare sognare. Un benvenuto particolare ai nostri meravigliosi atleti e collaboratori che hanno scelto di condividere con noi il nostro progetto e le nostre emozioni. Ci divertiremo e supereremo, tutti insieme, questo momento ancora così difficile ed imprevedibile nei suoi sviluppi futuri. Ma noi, tutti insieme hic manebimus optime aiutandoci l’un l’altro”.

Anche il direttore generale Vito Primavera e il direttore sportivo Mirko Corsano augurano agli atleti, allo staff tecnico e medico, e a tutti i collaboratori un meraviglioso inizio di questa nuova stagione in Superlega. “Sta per cominciare un periodo intenso e allo stesso tempo molto importante. La preparazione precampionato è quel momento in cui oltre a curare la condizione fisica si forma il gruppo. I nostri tecnici ed atleti sanno che potranno contare sempre su di me oltre che sul resto dello staff. Finalmente ci siamo, inizia la nostra stagione” ha dichiarato Vito Primavera. “Per un atleta l’inizio della preparazione precampionato è sempre una grande emozione, riprendono gli allenamenti con i vecchi compagni e si conoscono i nuovi. Sono sicuro che i nostri ragazzi si impegneranno al massimo perché conoscono l’importanza di questa fase in cui porre le basi per affrontare al meglio la stagione. Ci saranno dei momenti di difficoltà ma noi siamo qui per superarli tutti insieme” le parole di Mirko Corsano. In questa prime settimane gli atleti si alleneranno due volte al giorno, alternando il lavoro atletico del mattino presso la palestra ViviSport con l’allenamento tecnico del pomeriggio, con la palla introdotta fin da subito. Esordio al Palamazzola il 10 ottobre alle 18.00 contro Vibo Valentia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche