22 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Settembre 2021 alle 09:59:00

News

Martina festeggia il suo compleanno

Il 12 agosto 1310 la fondazione della città col riconoscimento istituzionale di Filippo D'Angiò

foto di Il Palazzo Ducale sede del Comune di Martina Franca
Il Palazzo Ducale sede del Comune di Martina Franca

Martina Franca festeggia i 711 anni dalla sua fondazione. La data ricorda il riconoscimento istituzionale del Casale della Franca Martina, da parte del principe di Taranto Filippo I d’Angiò, avvenuto il 12 agosto 1310.

Come ogni anno si terrà un seminario di approfondimento storico. Quello del 2021 è dedicato a Isidoro Chirulli (1683-1771) arciprete e storico di Martina, che ha lasciato come preziosa eredità culturale la Basilica di San Martino e l’ “Istoria cronologica della Franca Martina” (ripubblicata dall’associazione Umanesimo della Pietra nel 1980).

Le origini di Martina secondo lo storico Isidoro Chirulli è il tema dell’intervento di Domenico Blasi, direttore del Gruppo Umanesimo della Pietra, che nel 1990 curò un vero e proprio processo a Isidoro Chirulli, incentrato sulla demolizione della antica chiesa di San Martino e sulla ricostruzione dell’ attuale Basilica.

Appuntamento il 12 agosto alle 18.30 a Palazzo Ducale. L’incontro sarà introdotto dai saluti del sindaco Franco Ancona e dell’assessore alle Attività culturali Antonio Scialpi.

La Festa è giunta alla decima edizione ed è diventata un evento consueto del calendario estivo martinese dal 2012, anno in cui la prima Amministrazione Ancona ha istituito la Festa civile di Martina del 12 agosto per ricordare la fondazione angioina della città.

“Festeggiamo il compleanno della città nel nome di Domenico Carella e di Isidoro Chirulli -ha sottolineato l’assessore Antonio Scialpi – due personalità del mitico Settecento martinese che hanno reso affascinante la nostra eredità culturale. Ma, nel contempo, con il Piano Lab e l’Orchestra giovanile della Valle d’Itria pensiamo anche al futuro di giovani artisti e musicisti”.

L’evento del 12 agosto è stato preceduto dagli appuntamenti musicali del Piano Lab dell’Orchestra giovanile della Valle d’Itria, organizzata e diretta dal maestro Antonio Palazzo, che ha tenuto il concerto “CineMusic Festival” con l’esecuzione di famose musiche che hanno scandito la storia del cinema.

Intanto, nelle sale del piano nobile di Palazzo Ducale proseguirà fino al 20 agosto la mostra pittorica in omaggio a Domenico Carella: “Carella pinxit. Il sacro e il profano nella pittura di Domenico Carella”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche