20 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Settembre 2021 alle 21:58:00

Cronaca News

Ripulita la spiaggia di Praia a Mare

foto di Ripulita la spiaggia di Praia a Mare - foto Francesco Manfuso
Ripulita la spiaggia di Praia a Mare - foto Francesco Manfuso

Gli operatori di Kyma Ambiente, con la Polizia di Stato e la Polizia Municipale, hanno rimosso numerosi ingombranti nonché strutture abusivamente collocate sulla spiaggia a Praia a Mare. Un cassone di 30 metri cubi è stato completamente riempito di rifiuti dagli operatori Kyma Ambiente. Tutto il materiale rimosso verrà inviato agli impianti di recupero o smaltito. «Continuano le azioni congiunte tra i diversi enti territoriali per garantire sempre decoro e igiene sulle nostre spiagge», ha evidenziato l’assessore all’Ambiente Paolo Castronovi.

«Praia a Mare è la spiaggia dei ricordi più cari, per molti tarantini. Per questo – ha commentato il sindaco Rinaldo Melucci – chiunque la deturpi abbandonando rifiuti e ingombranti, fa un torto a quella memoria condivisa, oltre che a un ecosistema unico e prezioso. Grazie agli operatori di Kyma Ambiente, quindi: con la collaborazione di Polizia Locale e Polizia di Stato, per l’ennesima volta hanno riportato il decoro dove si era abbattuta l’opera indegna di esseri poco umani. Sono stati rimossi 30 metri cubi di rifiuti, un lavoro che ha richiesto sforzi straordinari. Lo faremo ogni volta che sarà necessario, così come – ha spiegato Melucci – puniremo severamente ogni volta che le nostre videotrappole immortaleranno questi incivili. Praia a Mare, come tutti gli altri luoghi del cuore di Taranto, merita rispetto, cure e attenzioni che la nostra amministrazione è pronta a dare, con il contributo dei cittadini come noi innamorati di Taranto». Ripulita la spiaggia, ora tocca ai cittadini e a coloro che la frequentano mantenerla pulita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche