22 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Settembre 2021 alle 09:59:00

Cultura News Spettacoli

Carsica Festival a Grottaglie, appuntamento con Cristina Donà

foto di Cristina Donà, una delle più originali cantautrici italiane (foto di Francesca Sara Cauli)
Cristina Donà, una delle più originali cantautrici italiane (foto di Francesca Sara Cauli)

GROTTAGLIE – Uno degli appuntamenti di maggiore qualità di questa estate musicale è sicuramente quello del 28 agosto con la cantautrice Cristina Donà, che si esibirà in Piazza San Francesco (ore 21), a Grottaglie. L’artista presenta il suo “deSidera tour” che anticipa l’uscita del nuovo disco, portando con sé la ricchezza dei suoi ventiquattro anni di carriera. Il nuovo album, che arriva a sette anni di distanza dall’ultima pubblicazione discografica, è frutto di un lavoro meditato e accorto, un disco identitario che si spinge in profondità e scuote.

Lo spettacolo proporrà alcuni estratti dal nuovo album, presentati in anteprima, e brani di repertorio in una rinnovata veste. Si alterneranno versioni minimali a echi di“elettronica preistorica”. Cristina salirà sul palco con Saverio Lanza produttore e co-autore dei suoi ultimi album: un’ esibizione in duo per un disco scritto a quattro mani. Cristina vanta importanti collaborazioni, come quelle, fra gli altri, con Robert Wyatt, Mauro Pagani, Morgan, Marco Parente, Manuel Agnelli, Francesco De Gregori, Gianni Marroccolo, Arisa, Irene Grandi & Stefano Bollani Il live di Cristina Donà, una delle cantautrici più stimate del panorama musicale italiano, punto di riferimento e figura ispiratrice per le nuove generazioni di musicisti, si esibirà nell’ambito del Carsica Festival in svolgiumento nella Terra delle Gravine con eventi fino al 6 settembre.

La programmazione della IV edizione a cura di BassCulture, prevede l’intersezione di eventi musicali spalmati nella zona dell’arco jonico della provincia di Taranto, da Marina di Ginosa a Grottaglie, attraversando Laterza, Castellaneta e Mottola. I cinque comuni coinvolti ospitano sette serate musicali, nelle piazze e nei luoghi principali delle città, con l’obiettivo di riportare simbolicamente al centro dell’interesse comune, il valore dello spettacolo dal vivo, di favorire l’incontro del pubblico con diverse tipologie di generi musicali e di costruire un dialogo tra la musica e il territorio.

I LUOGHI CARSICI
Le profonde gole rocciose di origine carsica che pianano verso il mare, definiscono le cinque linee identificative del logo, lasciandole vibrare come onde sonore che si diffondono senza fine nei suggestivi villaggi rupestri delle città. Carsica è vibrazione, è un evento che si confronta con i luoghi e li rende protagonisti, ampliandone i confini di appartenenza. Delle grandi suggestioni storiche, artistiche e naturalistiche che intessono la quotidianità, il Festival raccoglie le esperienze del passato e le riconduce verso una progettualità condivisa che vede la Puglia e i suoi singoli territori, interpreti della visione unica di un sistema culturale diffuso e integrato. Il concerto di Cristina Donà è a pagamento. Biglietti su ticketone. Prossimi appuntamenti con il Carsica Festival: Remo Anzovino (27 agosto, Laterza), Simona Molinari (4 settembre, Castellaneta), Margherita Vicario (6 settembre, Grottaglie).

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche