23 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Settembre 2021 alle 09:49:00

Cultura News

Il piacere di essere “politicamente… scorretto”

foto di Crisi in Afghanistan
Crisi in Afghanistan

Ma come e quando cadde l’Impero Romano, che già “scricchiolava” (chiedeva un arguto discepolo)? Quando, dai consoli agli aquiliferi, iniziarono tutti a farsi… “fotografare” con avversari e nemici, per “trattare”, e co-munque “rispettare la loro cultura”! E franò definitivamente perché la sua governance “trattava con l’intrattabile”, proprio come l’attuale governance occidentale (se non si sta recitando una sanguinosa bestiale… farsa), che ormai credo abbia (trattando e “ritrattando”) visibilmente dimenticato che l’Europa e l’Occidente un solo motivo hanno, e hanno avuto, per vantarsi della propria “diversità”, oltre la pizza e le ferie, ovviamente: il rispetto, cioè, e la difesa della vita dell’uomo e anche della… donna, forse, ed ovunque: o si “tratta” per questo ideale o non ci può essere trattativa! E per la “foto di gruppo”? sì, ci si può presentare, ma almeno non da creduloni (rimuginava Machiavelli).

La democrazia non si esporta (ma sarà vero?) e vorrei però essere indirizzato, da color che sanno, su cosa fare davanti l’“eventuale” violenza (la più orrenda e fantasiosa) magari vigliaccamente inferta anche ai bambini… Com’è noiosa la storia, però! Lo si era capito sin da quel G.B.Vico dei “corsi, ricorsi e sostituzioni”. Ma qualcuno avrebbe mai pensato, che l’impero Usa potesse tanto indegnamente lasciare Hollywood? Sostiuendo Jon Waine con Biden? Mentre Biden tornava e ritorna in TV (a far… finta), e poi subito all’… imbalsamatore per non sciuparsi, ecco, ho pensato: e se risorgessero i ragazzi Usa che morirono, pare… forse… soprattutto per la libertà? – Vogliamo tornare a casa – urlerebbero – non vogliamo più fare i morti per la libertà che vi godete, e risulterebbe utile “trattare” con i nazifascisti e complimentarsi con il “compagno” (di chi?) Stalin per la bella e fruttifera invenzione del “rispetto delle proprie culture”, da lui inaugurata, e ormai scolpita nel famoso “altruistico” patto “MolotovRibbentrop”.

La protesta è stata recepita: ci siamo accorti (con dispositivo retroattivo) che la guerra non risolve mai nulla, come “dimostra” la seconda mondiale, non vi pare? l’unico vero eroe sarebbe dunque (poverino) il sig. Chamberlain (profeticchio disarmato) che invece (e come tanti) “trattò” e si “fidò” di Hitler, sventolando poi il… foglietto “igienico” delle promesse di Adolfo! Padre di femmine, e nonno di bimbe, mi sto ansiosamente interrogando sul presente e soprattutto sul futuro… Perciò devo essere necessariamente… “Politicamente SCORRETTO”, e con grande piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche