20 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Settembre 2021 alle 19:59:00

Cronaca News

Malattie oculari, la prevenzione non va in vacanza


La salute degli occhi

La Sezione Italiana dell’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità onlus (Iapb Italia onlus) in occasione della stagione estiva organizza la campagna di prevenzione delle malattie oculari denominata “La prevenzione non va in vacanza” e che la Sezione Territoriale di Taranto dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti onlus-aps di Taranto programma l’iniziativa dal 20 al 29 agosto.

In particolare la campagna denominata “La prevenzione non va in vacanza” è infatti concentrata sui seguenti temi prevalenti di informazione e prevenzione estiva fondamentali in modo particolare per una città di mare: protezione dei raggi solari dannosi; uso di lenti appropriate; importanza di idratarsi adeguatamente anche per proteggere la vista; accorgimenti per proteggere gli occhi dall’acqua salata, dalla sabbia e dal vento; rimedi per i piccoli incidenti in cui è possibile incorrere nei mesi estivi; lenti a contato e loro impiego al mare; allergie e fastidi agli occhi; importanza di una corrette alimentazione per salvaguardare la salute visiva; precauzione da usare per proteggere gli occhi; rimedi contro la lacrimazione; ogni altra problematica accentuata con la stagione estiva.

La “Prevenzione non va in vacanza” viene realizzata mediante l’installazione di uno stand informativo in cui sarà possibile ricevere materiale informativo e ricevere ulteriori approfondimenti grazie alla presenza dell’ortottista dott. Riccardo Alberto Muia, secondo il seguente calendario: da venerdì 20 a mercoledì 25 agosto, dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 17 alle 20, sul lungomare Vittorio Emanuele III a Taranto, nei pressi dell’ingresso dello stabilimento balneare “Lido Taranto”. Da giovedì 26 a sabato 28 agosto, dalle ore 9 alle 15 in Piazza Kennedy a Castellaneta Marina. La conclusione dell’iniziativa è prevista domenica 29 agosto, dalle ore 9 alle 12, sul lungomare Vittorio Emanuele III a Taranto, nei pressi dell’ingresso dello stabilimento balneare “Lido Taranto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche