22 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Settembre 2021 alle 18:59:00

Cronaca News

TikTok fa tappa in Puglia, c’è anche il museo di Taranto

foto di TikTok fa tappa in Puglia, c’è anche il museo di Taranto
TikTok fa tappa in Puglia, c’è anche il museo di Taranto

La campagna TikTok #tiraccontolitalia, sviluppata con l’obiettivo di valorizzare le tante realtà e culture locali dell’Italia – dalle tradizioni alle nuove tendenze, tra dialetti, moda, musica, cucina, luoghi e aneddoti regionali – arriva alla diciottesima tappa: la Puglia. La community racconta aneddoti, storie, luoghi del cuore, modi di dire e tradizioni culinarie attraverso gli hashtag #tiraccontolitalia e #TikTokPuglia. «Ti Racconto l’Italia mette al centro, la creatività dei Creator e la varietà dei loro contenuti raccontati con un nuovo linguaggio comunicativo fatto di video brevi, da 15 secondi a 3 minuti, che hanno reso TikTok parte dell’evoluzione della cultura contemporanea, un luogo ricco di stimoli e creatività dove poter ascoltare, imparare ed esprimersi in maniera autentica». Diletta Secco, una dei 4 ambassador del progetto, per qualche giorno è andata in Puglia e ci ha raccontato una “tipica serata pugliese” tra tradizioni e cucina locale.

«#TiRaccontolItalia è stata per noi una campagna innovativa – commenta il Commissario di Pugliapromozione, avvocato Renato Grelle. Grazie a TikTok, infatti, abbiamo sostenuto un nuovo modo di raccontare la Puglia, attraverso un linguaggio comunicativo giovane, fatto di video brevi ma stimolanti, che hanno creato grande interesse tra gli utenti della piattaforma grazie all’estro di creator e ambassador. La community di TikTok ha quindi potuto apprezzare la storia, la cultura, le bellezze naturali e le tradizioni culinarie della Puglia. Le bellezze della nostra regione hanno avuto un’eco e una diffusione misurabile in milioni di visualizzazioni con l’hashtag #TikTokPuglia, che cresceranno sicuramente nei prossimi giorni. Pugliapromozione ha voluto contribuire concretamente al progetto #tiraccontolitalia, offrendo un’esperienza sul tema food. Abbiamo accolto la ambassador Diletta Secco facendo gli onori di casa con un’esperienza ritagliata su misura per lo stile dei suoi contenuti e condita con il calore dell’accoglienza pugliese. Tutto questo è stato per noi un punto di partenza e uno stimolo importante, il primo passo di un percorso che – auspicabilmente – ci porterà a utilizzare questo nuovo linguaggio in maniera sistematica e continuativa».

Arte e molta storia quella proposta in chiave ironica e frizzante dal Museo Archeologico Nazionale di Taranto (@martamuseo) che ormai da inizio anno rende protagoniste le statue e oggetti delle sue stanze trasformandole in ballerine o attori capaci raccontarsi e al contempo interpretare i più celebri trend della piattaforma. Il Museo, in occasione del lancio dell’hashtag #TikTokPuglia, ha voluto celebrare la città in cui è situato, Taranto, portandoci alla scoperta di alcuni dei suoi luoghi più belli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche