18 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Settembre 2021 alle 21:07:14

Cronaca News

Psicologi Psicoterapeuti in tutti i presidi ospedalieri della Asl Jonica, il plauso di Borraccino

foto di Cosimo Borraccino
Cosimo Borraccino

«Operativi 12 Dirigenti Psicologi Psicoterapeuti in tutti i Presidi Ospedalieri della ASL Jonica. Grazie infatti alla intuizione del management della Asl Taranto ed in particolare il DSM (Dipartimento di Salute Mentale), ed alla sinergia col Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, le strutture del S.S. Annunziata, del Moscati, di Martina Franca, Grottaglie, Manduria e Castellaneta saranno dotate di queste importanti professionalità. Una scelta che conferma la grande attenzione della ASL jonica per l’assistenza socio-sanitaria sul territorio che ora potrà altresì avvalersi di questo ulteriore punto di forza».

Ad esprimere tutta la sua soddisfazione è l’ex assessore regionale Mino Borraccino, ora Consigliere del Presidente della Regione Puglia per l’attuazione del Piano Taranto.

«La Asl di Taranto – scrive Borraccino – è l’unica a livello regionale e nazionale a rendere strutturata una organizzazione sanitaria integrata con interventi psicologici, rispondendo così alle tematiche sanitarie emergenti. La pandemia ha evidenziato l’importanza di un’assistenza completa e non escludente gli aspetti psicologici, affettivi e relazionali dall’intreccio con quelli biologici e somatici. L’umanizzazione e la personalizzazione delle cure ospedaliere sono gli interventi che consentono la gestione del dolore e della traumaticità psicologica. Gli interventi previsti in tutti gli Ospedali, seguendo i criteri della continuità e della replicabilità, sanciscono la fruibilità del servizio per tutti gli utenti che accedono alle cure ospedaliere. L’ascolto clinico di competenza, l’analisi dei bisogni, lo spazio delle emozioni, il rispetto della persona fragile, possono essere i collanti di una esperienza che può essere vissuta nel modo meno traumatico possibile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche