22 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Settembre 2021 alle 19:54:00

Cronaca News

Lavoratori Ilva in Amministrazione straordinaria, sit in e incontro con la task force

foto di Lavoratori Ilva in Amministrazione straordinaria, sit in e incontro con la task force
Lavoratori Ilva in Amministrazione straordinaria, sit in e incontro con la task force

Protesta a Bari dei lavoratori di Ilva in as. La manifestazione tenutasi davanti alla sede della Regione sul lungomare Nazario Sauro, è stata promossa dall’Usb Taranto. «I manifestanti hanno bloccato il traffico delle auto in segno di protesta e hanno lasciato passare solo gli autobus. Una piccola delegazione – spiega una nota dell’Usb – ha accompagnato il coordinatore provinciale dell’Usb Franco Rizzo nell’incontro con il presidente della task force regionale, Leo Caroli. Tra gli argomenti affrontati la proposta dell’Usb di inserimento dei cassintegrati nei lavori di pubblica utilità, proposta che la Regione nell’ultimo incontro, di tre mesi fa, ha condiviso.

Caroli ha confermato l’interesse della Regione per questa idea, pur ricordando la volontà dei commissari straordinari di attendere la presentazione del piano industriale di Acciaierie d’Italia nella speranza, per Usb vana, che vengano riassorbiti alcuni lavoratori ex Ilva in As».L’Usb ha chiesto «che le due cose vengano tenute distinte e che si acceleri sui Lpu, per favorire il reinserimento nel mondo del lavoro». Caroli, fa sapere l’Usb, «ha garantito una celere convocazione del tavolo». Il sindacato ha chiesto anche «un intervento in sede ministeriale per un provvedimento mirato a prevedere l‘integrazione salariale non più annuale ma per un triennio». «Attendiamo fino a venerdì – ha dichiarato Franco Rizzo, coordinatore provinciale Usb Taranto – in assenza di risposte in termini di convocazione del tavolo regionale, saremo pronti a programmare nuovamente azioni di protesta, sempre più incisive».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche