21 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 20 Settembre 2021 alle 21:58:00

Cronaca News

I festeggiamenti in onore dell’Addolorata

foto di Processione dell’Addolorata
Processione dell’Addolorata

Martedì 14 alle ore 20 si terrà la cerimonia di assegnazione del premio “Cuore di donna 2021” a una personalità del mondo femminile distintasi per atti di solidarietà; seguirà la consegna delle borse di studio ai confratelli e alle consorelle e ai loro figli e il conferimento delle medaglie d’oro agli iscritti che hanno compiuto cinquant’anni di appartenenza al sodalizio.

Mercoledì 15, festa di Maria Santissima Addolorata, alle ore 19 celebrerà la santa messa l’arcivescovo mons. Filippo Santoro; in mattinata dalle ore 8 a mezzogiorno nei pressi di San Domenico sosterà l’autoemoteca per la donazione di sangue, in collaborazione con l’associazione “Nicola Scarnera per il bambino microcitemico”.

Le celebrazioni culmineranno domenica 19 alle ore 19 in largo De Tullio, nei pressi di piazza Fontana, con la solenne celebrazione presieduta dal padre spirituale della confraternita don Emanuele Ferro. La corale “Alleluja” diretta da Michele Riondino curerà l’animazione dei canti, come in tutte le altre sante messe. Per i posti a sedere sarà necessario ritirare i pass nella segreteria confraternale. “Pur in assenza della processione, vivremo la nostra ‘festa grande’ con viva fede, pregando fortemente la Vergine Addolorata affinchè ci aiuti a superare questo momento difficile – dice il cav. Giancarlo Speranza Roberti, commissario arcivescovile della confraternita – Tale situazione, peraltro, ci ha costretti a svolgere anche attraverso video-conferenza gli incontri del noviziato, che siamo riusciti a concludere positivamente Approfitto di tale circostanza per invitare a sostenere le opere di carità della confraternita, cioè il “Casa” (Centro Addolorata per il sostegno alimentare) e l’”Opera Sant’Anna”, per le partorienti e le mamme in stato di bisogno”.

SANTISSIMO CROCIFISSO
Lunedì 13, alle ore 17.30 il Crocifisso Miracoloso sarà portato sul piazzale antistante il santuario dove alle ore 18.30 l’arcivescovo mons. Filippo Santoro presiederà la santa messa, con i canti guidati dal coro diocesano “Giovanni Paolo II”. Martedì 14, solennità dell’Esaltazione della Croce, sante messe saranno celebrate alle ore 9 e alle ore 11; a mezzogiorno, supplica e preghiera di affidamento al SS. Crocifisso; alle ore 18 accoglienza del simulacro sul piazzale e alle ore 19 santa messa celebrata dal parroco don Andrea Mortato. I posti a sedere (circa 600) saranno messi a disposizione dei fedeli fino al loro esaurimento, senza necessità di pass. Lunedì 13 e martedì 14, infine, l’orchestra di fiati “Santa Cecilia” di Taranto renderà l’omaggio musicale alla venerata immagine.

Angelo Diofano

1 Commento
  1. Tiziana 1 settimana ago
    Reply

    Santissimo Divinissimo ❤️ di Gesù’, confido in Te, sempiterno vivi e dimori .Amen, 🌹

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche