22 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Ottobre 2021 alle 16:57:00

News Provincia di Taranto

Arriva la staffetta che promuove la ricerca

Iniziativa della fondazione “Città della Speranza” che vede impegnati atleti dell’Arma

Nave Cavour
La nave portaerei “Cavour”

Arriva nel capoluogo jonico la Staffetta “Facciamo salpare-decollare la ricerca”.

La fondazione “Città della Speranza” Onlus, veneta che gestisce l’omonima Clinica Onco-ematologica Pediatrica, sita in Padova, impegnata nella ricerca pediatrica e nella cura di giovani pazienti con patologie oncoematologiche per le quali non esistono cure risolutive, ha promosso una staffetta con il patrocinio dello Stato Maggiore della Difesa, al fine di promuovere le attività svolte nel Centro e specialmente in quelle province, come questo capoluogo jonico, ad alta incidenza di malattie infantili di natura oncoematologica.

La manifestazione che è partita da Padova il 13 settembre, è consistita in una corsa a piedi, non a carattere competitivo, a cui hanno preso parte 8 atleti del Centro Sportivo Carabinieri.

Durante lo svolgimento la manifestazione ha toccato anche altre città tra cui Ravenna, Urbino, Assisi, Spoleto, Roma, Cassino, Pompei, e oggi, sabato 18 settembre terminerà a Taranto. In particolare oggi, alle 11.00, gli atleti dell’Arma partiranno dalla Base Aerea della Marina Militare “Maristaer” di Grottaglie e concluderanno la loro corsa per le ore 13.00 circa presso la Base Navale della Marina Militare di Taranto – Chiapparo, molo d’ormeggio Nave Portaerei “Cavour”.

Al termine della staffetta, a bordo della nave portaerei sarà issata la bandiera della fondazione benefica organizzatrice dell’evento e successivamente si esibirà la Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri Campania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche