24 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 23 Ottobre 2021 alle 18:30:58

Cronaca News

Spaccio di droga al Paolo VI, un arresto

foto di Una Gazzella dei carabinieri
Una Gazzella dei carabinieri

I Carabinieri della Stazione Taranto Nord hanno arrestato, per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, un 27enne incensurato. I militari, durante una perquisizione in un appartamento del quartiere Paolo VI, hanno rinvenuto nella disponibilità del giovane vari involucri contenenti 190 grammi di hashish, un bilancino di precisione e materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi.

Il 27enne, al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Invece i Carabinieri dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di Castellaneta, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato un 38enne, residente in Aprilia, in provincia di Latina, in esecuzione di un mandato di arresto internazionale, poiché riconosciuto responsabile del reato di truffa.

I militari, dopo averlo sorpreso, insieme alla moglie, presso una struttura ricettiva del luogo, hanno accertaato che a suo carico era stato emesso un mandato di cattura internazionale, dall’autorità giudiziaria dell’Ecuador, in quanto condannato ialla pena di 7 anni di reclusione per truffa. L’uomo è stato condotto nel carcere di Taranto, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa delle pratiche relative alla richiesta di estradizione da parte dell’autorità giudiziaria dell’Ecuador.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche