16 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 16 Ottobre 2021 alle 06:40:22

Cronaca News

Il cane Fighter fiuta l’hashish, preso 34enne

foto di La droga sequestrata
La droga sequestrata

Il cane Fighter fiuta la droga. Nell’ambito dei controlli finalizzati alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti, i carabinieri dell’Aliquota operativa della Compagnia di Massafra, insieme ai loro colleghi della locale Stazione e del Nucleo cinofili di Modugno hanno arrestato, nella flagranza del reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, M.O., 34enne già noto alle forze dell’ordine.

I militari dell’Arma, durante una perquisizione eseguita presso all’abitazione dell’uomo hanno rinvenuto un borsello contenente un panetto di hashish del peso di 100 grammi, un bilancino di precisione e materiale utilizzato per il confezionamento della droga. Durante l’operazione, grazie all’infallibile fiuto del cane “Fighter”, in una scatola nascosta sul terrazzo, è stato rinvenuto un altro panetto di hashish sempre dal peso di 100 grammi. Il 34enne, al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato condotto nella casa circondariale di Taranto. Si tratta del quarto arresto per droga, eseguito dai carabinieri, nel giro di una settimana.

I primi due eseguiti dai carabinieri della Sezione operativa di Taranto e della Stazione San Cataldo, durante una perquisizione in un appartamento del rione Tamburi. Il blitz dopo una serie di servizi di appostamento grazie ai quali è stato possibile scoprire un andirivieni di tossicodipendenti nei pressi dell’abitazione. All’interno i militari hanno trovato vari involucri contenenti eroina, cocaina e hashish, oltre a bilancini di precisione e materiale utile al confezionamento delle dosi, nonchè 1.745 euro in banconote di piccolo taglio. Nella rete un 19enne e un 44enne. Il terzo arresto è stato eseguito dai carabinieri della Stazione Taranto Nord. Un 27enne incensurato aveva nascosto nella sua casa 190 grammi di hashish, un bilancino di precisione e materiale utile per il confezionamento delle dosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche