16 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 16 Ottobre 2021 alle 15:54:00

Cronaca News

Vaccini, la Puglia accelera ancora. A Taranto mille somministrazioni

foto di Emergenza Coronavirus
Emergenza Coronavirus

Sono 5.856.516 le dosi di vaccino anticovid somministrate in Puglia (dato aggiornato alle ore 06.00 di ieri dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 86.1% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 6.800.648). Questo il quadro nelle Asl pugliesi. Sono partite ieri mattina le somministrazioni di terza dose in alcune Rsa dell’Area Sud della Asl Bari. I team del Dipartimento di Prevenzione, in particolare, hanno somministrato il vaccino ai primi 200 tra ospiti e personale di strutture residenziali di Putignano, Noci e Casamassima.

Nella giornata di lunedì sono state eseguite quasi 1.900 vaccinazioni, portando il computo complessivo a 1.906.168 somministrazioni anti-Covid. La campagna vaccinale ha garantito sino ad oggi la copertura vaccinale con ciclo completo all’85% dei residenti con età pari o superiore a 12 anni. Molto omogenea la copertura completa assicurata alle fasce d’età più elevate: 93% per gli over 80, 96% per i 70-79enni, 93% per i 60-69enni. Vicini al 90% anche i 50-59enni (89%), mentre sono in crescita i target più giovani, con l’81% dei 40-49enni vaccinati completamente, così come il 75% della fascia 30-39, il 76% dei 20-29enni e il 75% dei giovanissimi tra 12 e 19 anni. Nella Asl di Brindisi prosegue la campagna vaccinale: lunedì sono state somministrate circa 1300 dosi, tra cui 292 al PalaVinci, 180 nell’ospedale Perrino, nel capoluogo, 119 nel palazzetto dello sport di Ceglie Messapica, 271 nel centro commerciale Conforama di Fasano, 136 nella scuola primaria di San Donaci e 251 nella struttura tensostatica di Oria.

Dall’inizio della campagna vaccinale a oggi nella Asl Bt sono state somministrate 296.547 prime dosi e 254.404 seconde dosi. In termini percentuali significa che l’86 per cento della popolazione ha fatto la prima dose e il 74 per cento ha completato il ciclo vaccinale. Cresce anche il numero dei giovani vaccinati: il 77 per cento ha fatto la prima dose e il 66 per cento ha fatto la seconda. In provincia di Foggia, dall’avvio della campagna vaccinale anti Covid, sono state somministrate 850.013 dosi. Ad oggi ha ricevuto almeno una dose di vaccino l’85,3% delle persone di età superiore a 12 anni. Ha concluso il ciclo vaccinale il 71,9% degli over 12. Hanno ricevuto, inoltre, la terza dose 893 persone immunocompromesse. I medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 157.887 dosi di vaccino di cui 19.286 a domicilio. In provincia di Lecce l’83.95% della popolazione dai 12 anni in su ha ricevuto una dose di vaccino e il 78.13% ha completato la vaccinazione.

Analizzando quest’ultimo dato per fasce di età, ha completato la vaccinazione: il 66.92% della fascia 12-19, il 64.92% della fascia 20- 29, il 64.02% della fascia 30-39, il 72.74% della fascia 40-49, l’81.24% della fascia 50-59, l’87.89% della fascia 60-69, il 92.99% della fascia 70-79, il 94% degli over 80. Prosegue la campagna di vaccinazione con circa 2514 vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri tra hub – in cui si accede senza prenotazione – centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale: 233 nella Struttura Operativa Territoriale della Protezione Civile di Campi Salentina, 310 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 143 nel PTA di Gagliano del Capo, 276 nel Centro Polivalente Comunale di Galatina, 200 nella Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio” di Gallipoli, 292 nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, 384 nella Caserma Zappalà di Lecce, 202 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 83 nel Centro aggregazione giovanile di Spongano, 103 nell’edificio Comunale “Mercato delle Idee” di Muro Leccese, 25 nell’Ospedale di Gallipoli, 48 nell’Ospedale di Casarano, 187 nel Dea Fazzi, 14 dai Medici di medicina generale. Negli hub della Asl Taranto ieri mattina si sono registrate quasi mille vaccinazioni, così suddivise: a Taranto, 184 all’Arsenale e 335 alla Scuola Volontari Aeronautica Militare, 140 presso l’hub di Ginosa e 298 a Manduria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche