22 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Ottobre 2021 alle 18:53:00

News Provincia di Taranto

Manduria, Demetrio Albertini racconta i campioni del Milan

foto di Demetrio Albertini (foto tratta da figc.it)
Demetrio Albertini (foto tratta da figc.it)

MANDURIA – I ricordi di un grande campione come Demetrio Albertini, ‘il metronomo’, uno tra i più validi centrocampisti degli ‘anni ruggenti’ del Milan ; squarci di un dietro le quinte del calcio giocato; curiosità, situazioni e imprese importanti dentro una grande storia di calcio, descritti dallo sceneggiatore e scrittore Gino Capone con l’abilità che gli viene da tanti anni di frequentazione con i meccanismi più delicati della narrazione per immagini.

Giovedì 7 ottobre, alle ore 18:00, in Piazza Garibaldi, a Manduria, dopo i saluti del sindaco, Gregorio Pecoraro e del consigliere regionale Maurizio Bruno , Demetrio Albertini e Gino Capone presentano il libro a doppia firma pubblicato da Gribaudo. Conduce il giornalista Vincenzo Sparviero mentre l’attore Gino Cesarea leggerà alcuni brani del libro, che sarà possibile acquistare e fare autografare. Partecipano all’evento la Libreria Caforio e l’Azienda Agricola Malorgio.L’ingresso è libero con obbligo di green pass, mascherina e distanziamento sociale nel rispetto delle normative Covid 19. Demetrio Albertuni, ex campione del Milan e della Nazionale, attualmente Presidente Settore Tecnico Fgci. Nasce in Brianza ma matura calcisticamente a Milano. Anzi in Casa Milan, Milanello, dove si afferma come uno tra i più validi centrocampisti della sua generazione. Milita in rossonero per 14 anni, accanto a grandi campioni, tra cui Baresi, Costacurta , Maldini, Van Basten, Rijkaard, Gullit , diretto da allenatori del calibro di Sacchi, Capello, Ancelotti , insieme ai quali realizza quella che sembrava un utopia di Berlusconi: portare il Milan sul tetto del mondo del calcio. Vince sei scudetti, cinque con il Milan e uno con il Barcellona. E’ stato vicecampione del mondo (1994) e vicecampione d’Europa (2000) con la Nazionale Italiana e ha vinto tre Champions League.

Tutto questo e tanto altro lo racconta nel libro scritto con Gino Capone “Ti racconto i campini del Milan ”: i fuoriclasse che hanno fatto la storia del Milan. Gino Capone è soggettista, sceneggiatore e scrittore. Nasce a Oria, ma vive e lavora a Roma. Debutta come autore cinematografico nel ‘67 e firma circa quaranta film di vario genere interpretati da grandi attori italiani e stranieri, tra cui anche comici. Per la TV ha scritto le serie Aquile e Scoop, con Michele Placido e John Savage, e due film d’impegno sociale per favorire la donazione degli organi e la prevenzione dell’alcolismo. Ha ideato e diretto per anni il Torneo De’ Rioni di Oria e, come Direttore Artistico de La Fondazione Europa e Comunità Mondiale , ha realizzato il docu-fiction Viaggio intorno a Federico II per la Regia di Carlo Lizzani. Ha tenuto corsi di sceneggiatura a Roma e Napoli e di recente è passato dal cinema alla letteratura. Ha pubblicato vari racconti a puntate su La Gazzetta del Mezzogiorno , ha scritto a quattro mani con Demetrio Albertini Ti Racconto i Campioni del Milan e sta per essere pubblicato un suo romanzo La Lavadora (la lavatrice ) , scritto con Jerry Calà e ambientato a Cuba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche