26 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 26 Ottobre 2021 alle 15:57:00

foto di Michele Rossetti
Michele Rossetti

La Revelino Editore ha pubblicato il primo commento su “La riforma del Processo Penale” introdotta dalla l. n. 134/2021 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale lo scorso 4 ottobre. L’opera è stata redatta dall’avvocato tarantino Michele Rossetti e dall’avvocato Enrico Sirotti Gaudenzi che devolveranno, come per le loro precedenti opere edite dalla Revelino Editore di Bologna, il ricavato rispettivamente agli Ospedali di Taranto e di Cesena.

Il testo, dopo aver preso in esame le modifiche apportate dalla legge n. 134/2021, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 4 ottobre scorso, analizza le modifiche apportate ai diversi istituti e le possibili criticità che potranno presentarsi a seguito della riforma del processo penale e di numerosi istituti giuridici. Gli autori, in particolare, hanno analizzato la nuova disciplina che ha interessato: le indagini preliminari, i riti alternativi, il dibattimento, il giudizio monocratico, le condizioni di procedibilità, le impugnazioni, la prescrizione, l’improcedibilità e le nuove disposizioni in merito alla digitalizzaazione e alle registrazioni audiovisive dell’interrogatorio e dell’assunzione di informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche