«Regione al lavoro per ottimizzare le risorse» | Tarantobuonasera

08 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 08 Dicembre 2021 alle 22:53:00

Cronaca News

«Regione al lavoro per ottimizzare le risorse»

foto di Cosimo Borraccino
Cosimo Borraccino

«Con una interessantissima iniziativa è stato presentato in Puglia il bando “Ecosistemi dell’innovazione nel Mezzogiorno”: una grossa opportunità di crescita per i nostri territori. Agenzia per la coesione territoriale, Regione Puglia, ARTI, hanno illustrato il programma volto a finanziare soluzioni innovative di luoghi e territori non sufficientemente valorizzati, per favorire la riqualificazione e sortire, dunque, effetti positivi sia in campo economico che sociale». E’ quanto comunica Mino Borraccino, consigliere del presidente della Regione Puglia per l’attuazione del Piano Taranto.

«Si tratta di una delle prime azioni del Pnrr che promuove ecosistemi dell’Innovazione, cioè luoghi di contaminazione e collaborazione tra Università, Centri di ricerca, imprese private, società civile e istituzioni per creare sviluppo grazie ad idee innovative – evidenzia Borraccino – Ex aree industriali, edifici storici, fabbricati in disuso, potranno trasformarsi in luoghi di ricerca e sperimentazione dove impresa Università e Amministrazione lavorano insieme. L’Avviso, la cui scadenza è fissata per il 12 novembre 2021, finanzierà opere infrastrutturali, eventuali bonifiche, progettazioni e attrezzature. Gli interventi, finanziati a valere sulle risorse del Pnrr, hanno una dotazione finanziaria complessiva di 350.000.000 euro, 70.000.000 euro per ciascuno degli anni dal 2022 al 2026, ed interesseranno Puglia, Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Sardegna, Sicilia. La durata massima dei progetti non dovrà superare i 36 (trentasei) mesi.

L’ammontare dell’investimento consentito per ciascun progetto può varia tra 10.000.000 euro e 90.000.000 euro. L’entità del finanziamento può coprire fino al 100% dei costi ammissibili. Ulteriori informazioni sull’Avviso sono disponibili sulla pagina web del Ministro per il Sud https://www.ministroperilsud.gov.it/it/approfondimenti/bandi-e-opportunita/ecosistemidellinnovazione-sud/».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche