08 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 07 Dicembre 2021 alle 22:57:00

Cronaca News

Spettacolare salvataggio al 17esimo piano di un edificio in zona Bestat

foto di I Vigili del fuoco giunti sul posto - foto Francesco Manfuso
I Vigili del fuoco giunti sul posto - foto Francesco Manfuso

Un intervento in apparenza di routine. Uno di quelli che capitano quotidianamente: una donna scivola in casa. E’ sola. Non riesce ad alzarsi dal pavimento e invoca aiuto. Le sue urla, alle 4 della notte tra martedì e mercoledì, hanno richiamato l’attenzione di alcune persone che passavano in via Dante, in zona Bestat. Il problema, però, è che non si riusciva a individuare il luogo di provenienza.

Sul posto sono arrivati in breve tempo gli agenti di alcune volanti della Polizia. Si sono posizionati al centro della piazza e sono riusciti a individuare il punto di partenza delle urla della donna: il 17esimo piano di un edificio che si affaccia sulla piazza. A questo punto sono entrati in scena i Vigili del fuoco che ben presto si sono resi conto che l’altezza dell’appartamento rendeva impossibile l’utilizzo delle scale di dotazione.

A questo punto hanno dovuto mettere in campo tutta la propria capacità professionale, sprezzanti del pericolo: hanno raggiunto il 18esimo piano dell’edificio e si sono dovuti calare dal balcone tenendosi legati con le corde di ordinanza per raggiungere il piano di sotto. Il difficile era alle spalle. La donna è stata prontamente soccorsa e la vicenda per la malcapitata è stata derubricata a semplice disavventura. Ma solo grazie allo spirito di sacrificio e all’abnegazione degli agenti di polizia e dei vigili del fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche