27 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Novembre 2021 alle 07:37:00

foto di Emergenza Coronavirus
Emergenza Coronavirus

Negli ospedali di Taranto e provincia e negli hub jonici, circa 3000 cittadini hanno ricevuto la terza dose. Nella giornata di ieri i nuovi casi rilevati nel nostro territorio sono stati trentatrè.

Continua la campagna vaccinale anti-Covid in provincia di Taranto: La percentuale dei residenti (maggiori di 12 anni) vaccinati con almeno una dose ha raggiunto l’84%. Nel capoluogo, è vaccinato con almeno una dose l’84,6% dei residenti maggiori di 12 anni; sul versante orientale, a Manduria l’81,7%, Avetrana l’86,3%, Fragagnano l’82,7%, Lizzano l’81,8%, Maruggio il 79,8%, Sava l’81,3% e Torricella il 79,8%; nel distretto di Grottaglie, nella città delle ceramiche è pari all’85,1% degli over12 vaccinato, a Carosino la percentuale è dell’83,9%, Faggiano l’84,3%, Leporano 81,6%, Monteiasi 86,1%, Montemesola 84,3% e Monteparano 84,6%, Pulsano 81,8%, Roccaforzata 86,3%, San Giorgio Ionico 83,6% e San Marzano di San Giuseppe 84,7%. Nella zona occidentale, invece, a Castellaneta raggiunge l’82,2%, Ginosa 80,4%, Laterza 87,3%, Palagianello 84,9%; a Massafra l’85%, Mottola 83,5%, Palagiano 83% e Statte 86,3%. A Martina Franca, infine, risultano vaccinati l’84,3% dei residenti con età maggiore di 12 anni, mentre a Crispiano l’87%.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche