Il gen. Mezzavilla in visita al Comando provinciale dei Carabinieri di Taranto | Tarantobuonasera

08 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 08 Dicembre 2021 alle 22:53:00

Cronaca News

Il gen. Mezzavilla in visita al Comando provinciale dei Carabinieri di Taranto

foto di Il gen. Mezzavilla in visita al Comando provinciale dei Carabinieri di Taranto
Il gen. Mezzavilla in visita al Comando provinciale dei Carabinieri di Taranto

Il generale Maurizio Detalmo Mezzavilla, comandante del Comando Interregionale Carabinieri “Ogaden” di Napoli, Comando di Vertice dell’Organizzazione Territoriale dell’Arma da cui dipendono le Legioni Campania, Basilicata, Puglia ed Abruzzo-Molise, ha fatto visita al Comando provinciale i viale Virgilio. Il generale Mezzavilla è stato accolto dal comandante provinciale, colonnello Luca Steffensen ed ha incontrato una rappresentanza di militari sia delle cinque Compagnie dipendenti dal Provinciale sia personale proveniente dai Reparti delle Organizzazioni Speciale, Forestale e di Polizia Militare dei Carabinieri della provincia.

L’alto ufficiale ha, nella circostanza, ringraziato gli interessati per l’impegno profuso sul territorio, specie in questo periodo caratterizzato dall’emergenza sanitaria Covid-19, ricordando i principi etici basilari che devono far parte sempre del patrimonio genetico di ogni militare dell’Arma. A seguire, l’ufficiale generale si è intrattenuto per un briefing, nel corso del quale il col. Steffensen ha illustrato la situazione dell’ordine e sicurezza pubblica a livello provinciale e l’andamento dell’attività operativa del comando jonico. “Il gen. Mezzavilla, commentando i risultati dell’attività preventiva e repressiva posta in essere, ha espresso la sua soddisfazione per l’impegno che l’Arma, in tutte le sue componenti, continua a profondere sul territorio jonico, nel contrasto alla criminalità diffusa ed organizzata- si legge in una nota del Comando provinciale dei carabinieri- esortando a continuare a operare, ad ogni livello, con rinnovato slancio ed incisività, con lo scopo di fornire ai cittadini quella vicinanza, espressione di “rassicurazione sociale”, che da sempre rappresenta il principale tratto distintivo dell’Arma dei Carabinieri nel rapporto con le comunità.

Successivamente il comandante interregionale ha incontrato il prefetto Demetrio Martino, il procuratore capo facente funzioni, Maurizio Carbone, il presidente del Tribunale, Anna Rosa De Palo, il comandante di Marina Sud, ammiraglio di Divisione Salvatore Vitiello e il comandante della Scuola Allievi Carabinieri, col. Domenico Punzi. “La visita si è svolta in un clima di serenità- viene sottolineato nella nota stampa del Comando provinciale dell’Arma- e l’alto ufficiale, nel visitare il capoluogo jonico, ha espresso piena soddisfazione per i risultati conseguiti dal Comando dell’Arma, esortando a proseguire nel giusto percorso intrapreso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche