27 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Novembre 2021 alle 07:37:00

Attualità News

Il bagno caldo: una panacea o un danno alla salute?

foto di Il bagno caldo: una panacea o un danno alla salute?
Il bagno caldo: una panacea o un danno alla salute?

Com’è bello immergersi nella vasca quando fuori fa freddo. L’autunno e l’inverno è il momento per coccolare te stesso con infusi e preparati aromatici, schiuma e sale rilassanti. Il bagno aiuta ad alleviare lo stress, la tensione, migliora l’umore e aiuta anche a curare alcune malattie. Allo stesso tempo, in questo modo puoi liberare la tua pelle dalle impurità, come richiesto dalle regole di igiene personale. Inoltre, alcuni esperti sostengono che un bagno caldo ha un effetto molto più positivo sul corpo del semplice rilassamento.

foto di Il bagno caldo
Il bagno caldo

A seconda dell’effetto che vogliamo ottenere, facciamo una varietà di bagni – dal bagno semplice con il gel doccia, al caldo, con l’aggiunta di una varietà di erbe, sali, oli essenziali, bombe da bagno. Se hai una tale opportunità, puoi farti dei bagni, composti interamente da latte, per esempio. Ci sono donne che sono inclini a tutti i tipi di “azioni esotiche”. Fanno bagni fatti interamente di champagne o vino. È improbabile che tali procedure portino molti benefici, molto probabilmente, semplicemente aumentano l’umore con la loro unicità ed esclusività.

 

 

 

 

 

 

Quali sono i vantaggi dei bagni caldi?

L’acqua è in grado di dare molti benefici al corpo umano. Prima di tutto, questa è la rimozione di scorie e tossine dalla pelle e dal corpo nel suo insieme. Con il contatto prolungato con l’acqua calda, la pelle viene vaporizzata, per cui i pori si aprono il più possibile. A proposito, dopo aver fatto un bagno caldo, sarebbe bene trattare le aree problematiche con uno scrub, quindi applicare una maschera nutriente o idratante. Grazie al bagno caldo, lo strato cheratinizzato di cellule morte viene rimosso meglio del solito, i principi attivi dei cosmetici vengono perfettamente assorbiti dalla pelle detersa in profondità.

foto di Bagno con i fiori
Bagno con i fiori

 

Fare un bagno caldo può aiutarti ad affrontare lo stress e la tensione nervosa in modo più rapido ed efficace rispetto allo stare seduti nell’acqua calda. Con il suo aiuto, puoi liberarti di insonnia, depressione, apatia, aggressività. Inoltre, l’acqua calda dilata i vasi sanguigni, migliora la circolazione sanguigna e ha un effetto positivo sulla condizione del sangue.

Le proprietà benefiche dei bagni caldi non si limitano a questo. Il contatto con l’acqua ad alta temperatura favorisce la combustione dei grassi, allevia la tensione muscolare, distrugge l’eccesso di alcol presente nel sangue, cioè aiuta a tornare sobri più velocemente. Inoltre, se fai un bagno caldo, puoi semplicemente scaldarti, perciò, questa procedura è particolarmente rilevante nella stagione fredda. Immergiti nell’acqua calda dopo un intenso allenamento sportivo, allontanerai la fatica e sarai di nuovo pieno di forza ed energia.

 

 

 

Quando e per chi è dannoso il bagno caldo?

L’acqua molto calda e le lunghe permanenze possono influire negativamente sulla nostra salute: portare all’infiammazione delle vene e alla formazione di coaguli di sangue nelle persone con malattie del sistema venoso e durante le mestruazioni può provocare grave sanguinamento. Anche le donne che pianificano una gravidanza e quelle incinte, dovrebbero anche evitare tali procedure. E le persone anziane devono fare un bagno caldo con cautela, ed è meglio non abituare i bambini piccoli alle alte temperature dell’acqua.

Il bagno caldo è categoricamente controindicato per malattie come: insufficienza cardiaca, ipertensione e ipotensione, angina, malattie oncologiche, cirrosi epatica, epilessia, tubercolosi, aterosclerosi e diabete. La temperatura migliore per tutti è ~ 35° C gradi al massimo. In estate la temperatura può essere ridotta a 30° C o 25° C.

Mentre la vasca si riempie, preparati una tisana a base di menta, melissa, camomilla, tiglio, timo, liquirizia o ginseng. Pertanto, non solo ti rilasserai, ma rafforzerai anche le funzioni di disintossicazione del corpo mentre fai il bagno, liberando il corpo dalle tossine accumulate.

Visibileweb

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche