La Concattedrale di Ponti in mostra con il Circolo “Il Castello” | Tarantobuonasera

08 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 08 Dicembre 2021 alle 22:53:00

Cultura News

La Concattedrale di Ponti in mostra con il Circolo “Il Castello”

foto di Il 30 ottobre l’inaugurazione della mostra fotografica alla Concattedrale (foto Ezio Bruno)
Il 30 ottobre l’inaugurazione della mostra fotografica alla Concattedrale (foto Ezio Bruno)

Sarà inaugurata sabato, 30 ottobre, alle ore 19:30, proprio nella chiesa progettata dal grande architetto milanese (in viale Magna Grecia), “Sguardo puro – La Concattedrale di Gio Ponti, 1970-2020”, la mostra fotografica allestita dal circolo fotografico “Il Castello”. Il titolo dell’esposizione rimanda ad una delle prime lettere scritte da Ponti a monsignor Guglielmo Motolese, allora arcivescovo di Taranto e committente di quella che a livello internazionale è considerata una delle più grandi opere dell’architettura del Novecento. Ponti immaginava di costruire un tempio dall’atmosfera pulita e luminosa, come «uno sguardo puro», appunto.

Ma “sguardo” è anche quello che gli autori delle fotografie hanno rivolto alla Concattedrale, mettendo in luce aspetti diversi, da quelli architettonici a quelli più mistici. Si tratta di venticinque fotografie che saranno esposte nella chiesa superiore per l’intero mese di novembre. Questi gli autori degli scatti: Alessandra Angeletti, Ezio Bruno, Enza Cartellino, Salvatore Dibattista, Enzo Ferrari,Valentina Funetta, Emanuele Greco, Fabio Guarini, Letizia Lo Prete, Pierluca Lubello, Federica Moscatelli, Raimondo Musolino, Lillo Palumbo, ValentinaPellegrino, Tommaso Petrosino. Alla inaugurazione interverranno don Ciro Alabrese, parroco della Concattedrale Gran Madre di Dio, e Raimondo Musolino, presidente emerito del circolo fotografico “Il Castello”. Saranno presenti gli autori. La mostra sarà visitabile ogni fine settimana fino al 28 novembre. Gli orari di visita sono: il venerdì dalle 17:00 alle 20:00, il sabato dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 17:00 alle 20:00, la domenica dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche