05 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 04 Dicembre 2021 alle 06:54:46

News Politica

Nasce Taranto Crea, l’associazione politico-culturale ideata da Fabrizio Manzulli, Fabiano Marti e Ubaldo Occhinegro

foto di Nasce Taranto Crea l’associazione politico-culturale ideata da Fabrizio Manzulli, Fabiano Marti e Ubaldo Occhinegro
Nasce Taranto Crea l’associazione politico-culturale ideata da Fabrizio Manzulli, Fabiano Marti e Ubaldo Occhinegro

Nasce Taranto Crea l’associazione politico-culturale ideata da Fabrizio Manzulli, Fabiano Marti e Ubaldo Occhinegro.

Il movimento sarà presentato ufficialmente alla Città nel corso di una convention prevista sabato 6 novembre alle 17,00 ai Giardini Virgilio dove sarà reso noto il manifesto che ispira uomini e donne che puntano a creare una rete civica vera, concreta e innamorata di Taranto.

Piano di transizione Ecosistema Taranto, partecipazione e valorizzazione delle nuove generazioni e i temi della sostenibilità sono i principali assi che ispirano l’azione di Taranto Crea.

«Abbiamo aggregato intorno all’idea della nuova Taranto donne e uomini della società civile che con noi condividono modalità e visione. Abbiamo chiaro in mente il futuro – commentano Fabrizio Manzulli e Fabiano Marti, rispettivamente Presidente e vice presidente dell’associazione – ma abbiamo ancora più chiaro davanti a noi il viaggio fatto sino ad ora. Con un grande lavoro abbiamo segnato un profondo cambio di passo e ora lo offriamo alla società civile che negli ultimi anni si è sempre più avvicinata a questo nostro modello di azione politica pulita e lontana dalle logiche di scambio che non appartengono al cittadino del futuro.»

Taranto Crea parte dal basso, dalla conoscenza minuziosa e approfondita del tessuto più intimo della Città e dei suoi talenti, dal confronto e dalla conoscenza del mondo dell’associazionismo e del comparto imprenditoriale, dalla mappatura dei bisogni e delle potenzialità inespresse e lo fa con le competenze costruite in anni di attività professionale all’interno di un contesto sovracomunale.

Si parte dal cuore, perché è l’amore per la Città che ha portato gli ideatori di Taranto Crea a mettersi in gioco e a dar vita a un percorso di costruzione di un futuro nuovo per quella che oggi è indubbiamente una nuova Taranto, frutto del lavoro iniziato nel 2017 con  l’amministrazione Melucci;  lavoro che è partito con il risanamento finanziario, sociale ed etico, per poi entrare nel vivo della fase due, con la scrittura di una storia improntata sul cambio di paradigma del racconto che ormai è diventata realtà indiscussa. Taranto è una città riconosciuta a livello nazionale e internazionale grazie a una intensa attività di rilancio su asset che parlano di futuro e di rigenerazione ambientale e culturale.

Tutto questo in totale discontinuità con le logiche di una vecchia politica che ancora oggi prova l’assalto alle Istituzioni.

Taranto Crea è la voglia di proseguire lungo il percorso iniziato con Rinaldo Melucci sindaco che ha impresso a caratteri evidenti la sfida in gran parte già vinta.

Fanno parte del comitato promotore, tra gli altri, Francesco Brittanico, Rosa Cacace, Cosimo Calabrese, Alessia De Marco, Michele De Siati, Stella Donvito, Mariagrazia Efato, Giuseppe Fiusco, Giuseppe Giannico, Tiziana Grassi, Gianluca Lomastro, Mary Luppino, Lucia Giada Marzo, Valeria Merlo, Federica Montone, Desirè Petrosillo, Stefania Ressa, Michele Fabio Simone, Carlotta Spalluto, Maria Tempesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche