05 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 04 Dicembre 2021 alle 06:54:46

foto di Maria Vittoria Colapietro e Teresa Bellanova all’assemblea di Italia Viva
Maria Vittoria Colapietro e Teresa Bellanova all’assemblea di Italia Viva

Nella cornice della Camera di Commercio di Taranto alla presenza della Presidente Nazionale Sen. Teresa Bellanova e dei rappresentanti di Italia Viva: Luigi Como membro dell’Assemblea Nazionale, Ada Fiore coordinatrice regionale, Vincenzo Angelini e Maria Vittoria Colapietro coordinatori provinciali e Terenzio Lo Martire coordinatore della Città di Taranto si è tenuta, il 29 ottobre 2021, l’assemblea provinciale degli iscritti e simpatizzanti. Italia Viva ha espresso per voce di tutti i suoi rappresentati dirigenziali la linea politica e la necessità di lavorare nel campo allargato del centrosinistra, in particolare nell’area dei riformisti in cui ci si identifica, anche in relazione all’esperienza delle ultime tornate elettorali come Milano.

La stessa che si è applicata in Provincia nelle amministrative del 4 e 5 ottobre e che è auspicabile per il 2022 in tutte le realtà territoriali che andranno al voto. I Coordinamenti Regionale, Provinciale e Cittadino hanno sottolineato la necessità di confrontarsi preventivamente sui temi e poi sulle candidature. E’ stato più volte sottolineato che l’area del Riformismo si inserisce nello scenario politico attuale con proposte e con un progetto condiviso in grado di dare certezze per un piano di sviluppo non solo per la città di Taranto, ma per tutto il Territorio Provinciale.

Questi temi sono stati affrontati e proposti con un Manifesto programmatico, modello di dialogo inter-comunale e inter-regionale, che pone al centro della discussione lo sviluppo ed il benessere dei territori in una visione meridionalistica. Le conclusioni della Senatrice Bellanova sono la sintesi di questa giornata: “Italia Viva resta nel campo allargato del Centrosinisra, con un programma riformista” allontanando l’ipotesi e la possibilità di accordi al di fuori di questo recinto e si sottolinea che “Italia Viva alle prossime amministrative sarà in campo con proprie liste, anche con altre soggettività, con le nostre proposte e il nostro simbolo in coalizioni che garantiranno il contributo che siamo in grado di attuare”. Il gruppo dirigente di IV della provincia di Taranto dopo aver espresso soddisfazione e ringraziato i presenti per la partecipazione annuncia la prossima apertura della sede provinciale dove sarà possibile attuare confronti costruttivi con chiunque vorrà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche