Gli aspetti inquietanti del caso Gugliotti | Tarantobuonasera

09 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 09 Dicembre 2021 alle 09:53:00

Cronaca News

Gli aspetti inquietanti del caso Gugliotti

Giovanni Gugliotti
Giovanni Gugliotti

Quella di tre persone, ora indagate, che avrebbero spiato e filmato di nascosto il presidente della Provincia, Giovanni Gugliotti, è una storia per molti aspetti inquietante. Non c’è solo la questione di natura privata (la sconvolgente violazione della propria sfera personale), ci sono altri aspetti che meritano attenzione. Perché la vittima di questa storia non è solo il presidente della Provincia e il sindaco di Castellaneta. È anche una figura politica in queste settimane al centro delle cronache sulle grandi manovre per le elezioni comunali di Taranto.

Può avere la storia dello spionaggio – che a prima vista sembra appartenere a situazioni squisitamente private – una qualche connessione con le vicende politico-elettorali? Secondo l’accusa, i tre soggetti indagati avrebbero ceduto immagini compromettenti a terze persone. Chi sono queste persone terze? E perché queste immagini sarebbero state cedute? Per farne cosa? E come sarebbe stato possibile installare telecamere all’interno di una stanza di albergo? Tutte domande alle quali l’inchiesta della magistratura saprà dare risposte. Intanto si pone la duplice questione della disarmante facilità con la quale viene violentata – anche attraverso il volgare sciacallaggio sul web – la vita privata di un cittadino e, al tempo stesso, delle responsabilità che comporta coprire una carica pubblica sotto il profilo della possibile ricattabilità.

Enzo Ferrari
Direttore Responsabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche