08 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 07 Dicembre 2021 alle 22:57:00

Cronaca News

Unità Nazionale e Forze Armate, celebrazioni in piazza della Vittoria

Foto di Unità Nazionale e Forze Armate, celebrazioni in piazza della Vittoria
Unità Nazionale e Forze Armate, celebrazioni in piazza della Vittoria

Il vicesindaco Fabiano Marti ha rappresentato l’amministrazione comunale durante le celebrazioni del 4 novembre, giornata dedicata all’Unità Nazionale e alle Forze Armate. Dopo la deposizione della corona ai piedi del monumento ai caduti di piazza della Vittoria, il vicesindaco ha consegnato alle associazioni combattentistiche e d’arma una pergamena attestante il conferimento della cittadinanza onoraria di Taranto al Milite Ignoto, nella ricorrenza del centenario della traslazione della sua salma a Roma, nel sacello dell’Altare della Patria. «Una cerimonia molto emozionante – ha dichiarato il vicesindaco a margine delle celebrazioni in piazza della Vittoria – ancor più tale per la presenza di molti ragazzi ai quali, in questo modo, trasmettiamo i valori della patria e dell’appartenenza».

A margine della cerimonia, è stata scoperta una targa dedicata all’autore del monumento ai caduti, Francesco Paolo Como, realizzata dall’associazione culturale Prometeo grazie all’interessamento del consigliere comunale Cisberto Zaccheo. «Anche quest’anno la Difesa ha celebrato la ricorrenza del 4 novembre per ricordare il “Giorno dell’Unità Nazionale” e la “Giornata delle Forze Armate” per onorare i sacrifici dei soldati caduti a difesa della Patria – si legge in una nota della Marina Militare – quest’anno, centenario di un importante avvenimento; il 4 novembre 1921 ebbe infatti luogo la tumulazione del “Milite Ignoto” nel Sacello dell’Altare della Patria a Roma». «In piazza della Vittoria, si è tenuta la cerimonia militare commemorativa, alla presenza di autorità civili, religiose e militari della città e della provincia, nel corso della quale è stata consegnata, da parte dell’ammiraglio Comandante, con una rappresentanza per ogni Forza Armata, una bandiera Nazionale al dirigente scolastico e ad una rappresentanza dell’istituto scolastico comprensivo di Laterza intitolato a “Armando Diaz”, decorato di Medaglia d’argento al Valor Militare».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche