08 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 07 Dicembre 2021 alle 22:57:00

News Provincia di Taranto

Gianpaolo Cassese: «Superare le criticità del Pug con la società civile»

foto di Gianpaolo Cassese
Gianpaolo Cassese

MARTINA FRANCA – “Le preoccupazioni avanzate dalle associazioni ambientaliste riguardo l’insediamento industriale di Martina Franca previsto dalla proposta del Pug nell’area di Gorgofreddo meritano attenzione da parte degli amministratori, che auspico sappiano trovare al più presto una soluzione attraverso la strada del confronto costruttivo. Una soluzione che coniughi sviluppo economico e produttivo, occupazione e tutela ambientale” . Così interviene attrerso un comunicato stampa il deputato Gianpaolo Cassese (M5S) in merito al contrasto manifestato dal Wwf il Gruppo Speleologico Martinese e l’Osservatorio sulla Questione Urbanistica agli insediamenti produttivi previsti nella bozza del nuovo Piano Urbanistico di Martina Franca, dal quale hanno chiesto lo stralcio della Zona Industriale Gorgofreddo.

“Da sostenitore convinto delle istanze ambientaliste e delle misure volte a ridurre il consumo di suolo, chiedo che venga prestata tutta la cura possibile affinché le aree di interesse paesaggistico e architettonico che caratterizzano la nostra terra vengano salvaguardate e valorizzate dal nuovo Piano Regolatore Generale”. “Un documento fondamentale – prosegue nella nota stampa il deputato del Movimento Cinque Stelle – su cui si gioca gran parte del futuro del territorio e che proprio per questo è importante che veda il consenso delle parti sociali, della società civile, dei cittadini che in quel territorio vivono. Sono certo che solo potenziando il percorso di ascolto, coinvolgimento e condivisione- conclude nel comunicato stampa l’on. Gianpaolo Cassese- si potranno superare nel migliore dei modi le criticità sollevate dal mondo ambientalista per tutelare un’area così ricca di biodiversità e di storia e al tempo stesso creare nuove opportunità di sviluppo economico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche