Comuni Ricicloni, premiate Massafra e Ginosa | Tarantobuonasera

09 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 09 Dicembre 2021 alle 11:48:00

News Provincia di Taranto

Comuni Ricicloni, premiate Massafra e Ginosa

foto di Comuni Ricicloni, premiate Massafra e Ginosa
Comuni Ricicloni, premiate Massafra e Ginosa

Anche Massafra e Ginosa hanno ricevuto il premio “Comuni Ricicloni Puglia 2021”, giunto alla XIII edizione e promosso da Legambiente Puglia con il patrocinio dell’Assessora all’Ambiente della Regione Puglia e dell’Anci. Il premio ha come finalità quello di valorizzare le migliori esperienze dei comuni pugliesi in tema di gestione rifiuti, premiando le città particolarmente virtuose nel riciclo. Alla Città di Massafra è stato assegnato il premio “Comune Riciclone 2021” assegnato ai Comuni che raggiungono la media percentuale di raccolta differenziata pari o superiore al 65%, obiettivo fissato dalla normativa nazionale. In Puglia la media percentuale di raccolta differenziata nel 2020 è stabile al 54,68%, mentre nei primi mesi del 2021 si attesta al 58,34%.

L’elaborazione dei dati si riferisce al 2020 e si è articolata in tre diverse fasi: raccolta e verifica, elaborazione ed incrocio (con eventuale verifica e chiarimenti direttamente con i Comuni), definizione delle classifiche. I dati, inoltre, sono stati raccolti attraverso l’Osservatorio Regionale dei Rifiuti e pertanto sono stati presi in considerazione quelli comunicati direttamente dai Comuni, i quali hanno l’obbligo di inserirli sul portale entro e non oltre il giorno 15 del mese successivo al mese di riferimento. Il sindaco di Massafra Fabrizio Quarto, che ha ritirato il premio giovedì pomeriggio a Bari, ha sottolineato come la “RD” sia migliorata sensibilmente rispetto allo scorso anno, superando abbondantemente il 65%.

La percentuale annuale di raccolta differenziata nel 2020 si è attestata oltre il 71%, con un picco del 73,87%. Come detto con il 70% di raccolta differenziata registrato nel 2020, anche Ginosa è tra i 113 Comuni pugliesi ad aver ricevuto il premio “Comuni Ricicloni 2021’’. A ritirare il riconoscimento per il Comune, il responsabile dell’Ufficio Ambiente ing. Giovanni Zigrino. I dati relativi ai Comuni pugliesi emerge dall’annuale rapporto che mostra la situazione regionale sulla gestione sostenibile dei rifiuti e premia le performance dei Comuni stessi. Il report è realizzato da Legambiente Puglia con il patrocinio della Regione Puglia – Assessorato alla Qualità dell’Ambiente e di Anci Puglia, con il sostegno di Eurosintex, Progeva e Corgom. La XIII edizione di Comuni Ricicloni Puglia è stata presentata giovedì 4 novembre a Bari nell’ambito dell’Ecoforum Puglia “Semplificazioni, innovazione e partecipazione: un Piano regionale per una Puglia verde e circolare”.

Come detto l’’elaborazione dei dati si riferisce al 2020 e si è articolata in tre diverse fasi: raccolta e verifica, elaborazione ed incrocio (con eventuale verifica e chiarimenti direttamente con i Comuni), definizione delle classifiche. I dati, inoltre, sono stati raccolti attraverso l’Osservatorio Regionale dei Rifiuti e pertanto sono stati presi in considerazione quelli comunicati direttamente dalle Amministrazioni comunali “Questo ambito riconoscimento, mai scontato, è merito dell’attenzione dimostrata da parte di tutti nella raccolta differenziata – ha dichiarato il sindaco Vito Parisi – la percentuale di raccolta differenziata, infatti, è migliorata rispetto al 2019, passando dal 69,1% al 70% del 2020. Ogni anno ci prefiggiamo come obiettivo per la successiva annualità quello di aumentare questa percentuale. Tale fine rimane, ma è necessario efficientare l’intero servizio di igiene urbana, partendo dallo spazzamento delle strade, una delle prerogative della nuova gara ponte per l’affidamento del servizio stesso, in cui si tiene conto anche delle criticità registrate in questi anni, delle segnalazioni e delle risposte dei cittadini all’apposito questionario”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche