05 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 04 Dicembre 2021 alle 06:54:46

Cronaca News

«Parcheggio di via Oberdan, ci saranno più posti»

foto di Parcheggio di via Oberdan
Parcheggio di via Oberdan

Il sindaco Melucci ha incaricato Kyma Mobilità di predisporre un Piano di fattibilità per realizzare la sopraelevazione del parcheggio sito in via Oberdan, in modo da aumentarne significativamente la attuale capacità di circa 120 posti per autovetture». È quanto si legge in una nota di Kyma Mobilità in riferimento al progetto. «Lo studio preliminare avrà lo scopo di valutare le varie possibilità esistenti, al fine di offrire ai cittadini una più ampia possibilità di posti auto. Com’è a tutti noto – evidenziano dall’azienda – il nostro territorio, caratterizzato dalla presenza di importanti reperti archeologici nel sottosuolo, necessita di studi preliminari approfonditi e volti alla salvaguardia del nostro patrimonio culturale».

«La sopraelevazione del Parcheggio di via Oberdan gestito da Kyma Mobilità – ha commentato la presidente Giorgia Gira – rappresenterà un importante intervento, fortemente voluto dal sindaco Melucci, che garantirà non solo più stalli di sosta per le autovetture dei nostri concittadini, ma offrirà anche una ulteriore possibilità di sviluppo per le attività commerciali della zona». «Come amministrazione comunale – ha commentato il sindaco Rinaldo Melucci – stiamo esplorando tutte le possibilità per aumentare i parcheggi a disposizione dei cittadini per evitare che usino la propria automobile per arrivare in centro, soprattutto nell’area più vicina al Ponte girevole dove il traffico tende naturalmente a congestionarsi; a breve, inoltre, inaugureremo i nuovi parcheggi Park&Ride che daranno un importante contributo in questa direzione». «La nostra – ha poi detto il sindaco Rinaldo Melucci – è soprattutto una battaglia di civiltà. Dobbiamo imparare tutti a usare il mezzo pubblico, soprattutto ora che stiamo rinnovando il parco automezzi di Kyma Mobilità con autobus nuovi e confortevoli: meno auto in circolazione significa meno smog e meno inquinanti nell’aria che respiriamo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche