05 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 04 Dicembre 2021 alle 06:54:46

Cultura News Spettacoli

“Al villaggio con Peppe”: si ride al Teatro Orfeo

foto di Peppe Zero
Peppe Zero

Si torna a ridere a teatro e dopo lo stop causato dalla pandemia, è in tutti forte la voglia di condividere momenti di svago. Quale migliore occasione, dunque, per farlo se non quella che giovedì, 25 novembre, sul palco dell’Orfeo (in via Pitagora, 80) vedrà in scena gli attori Peppe Zero e Ninetta, protagonisti dello spassosissimo spettacolo di cabaret dal titolo “Al villaggio con Peppe”. Uno spettacolo all’insegna del buonumore, scritto e diretto da Peppe Zero, in cui si racconta la storia di una coppia meridionale composta da madre e figlio quarantenne, in continua lotta tra loro. È un amore morboso quello che lega i due personaggi, in uno scambio di idee che vede protagonista anche il nostro dialetto tarantino.

PEPPE ZERO
Peppe Zero lascia Taranto e inizia la sua gavetta all’età di 15 anni con le prime serate di cabaret per poi diventare leader nel settore del wedding in Puglia. Nel 2011 è riconosciuto come sosia ufficiale di Checco Zalone, mentre dal 2016 spopola nel mondo del web con Ninetta, una coppia virale che conta milioni di visualizzazioni dei loro video. Lo spettacolo di cabaret rientra nel cartellone della stagione 2021 del Teatro Orfeo, “106 anni di storia”, organizzata dal Teatro Cinema Orfeo con la collaborazione dell’Amministrazione comunale di Taranto.

CAMPAGNA ABBONAMENTI ORFEO
Ecco i prezzi della campagna abbonamenti per la stagione teatrale 2021 del Teatro Orfeo: platea e prima galleria: 185 euro; seconda galleria e platea laterale: 160 euro; terza galleria: 130 euro. Il costo del biglietto per lo spettacolo di Peppe Zero è di euro 16 ed euro 13. Ingresso consentito solo ai possessori di Green pass. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi ai seguenti numeri telefonici: 099:4533590, 329:0779521 e 350:5082500. Ticket in vendita anche online sul sito web www.teatrorfeo.it o presso il botteghino del teatro in via Pitagora 80, tutti i giorni dalle ore 18 in poi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche