Vendeva informazioni ad un clan, arrestato dalla polizia un vicebrigadiere | Tarantobuonasera

09 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 09 Dicembre 2021 alle 10:55:00

Cronaca News

Vendeva informazioni ad un clan, arrestato dalla polizia un vicebrigadiere

foto di Una volante della Polizia
Una volante della Polizia

Ha venduto informazioni ad un clan del metapontino. In cambio di circa 75mila euro avrebbe dato informazioni utili all’organizzazione criminale in tema di traffico di sostanze stupefacenti. A finire in manette, questa volta, è il il vicebrigadiere Michele Fico, di 49 anni, indagato nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Potenza. L’arresto è stato eseguito dalla Polizia. Le accuse, a vario titolo, sono di corruzione, rivelazione di segreto d’ufficio e ricettazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche