20 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 19 Gennaio 2022 alle 20:34:00

Cultura News Spettacoli

“I colori del Teatro” al via con “Amore mio aiutami”

foto di Maurizio Micheli e Debora Caprioglio
Maurizio Micheli e Debora Caprioglio

Con la messa in scena della commedia “Amore mio aiutami” mercoledì, 1 dicembre, al Teatro comunale Fusco (in via Giovinazzi) si inaugura la rassegna “I colori del teatro”, curata da Renato Forte per l’associazione culturale “Angela Casavola”. Sul palco, protagonisti del capolavoro di Sonego interpretato al cinema da Alberto Sordi e Monica Vitti, saranno Maurizio Micheli e Debora Caprioglio. Passato alla storia della commedia italiana al cinema per l’epocale sequenza degli schiaffoni di Sordi alla Vitti (sua controfigura, una giovanissima Fiorella Mannoia) su una spiaggia del litorale romano, “Amore mio aiutami” è diventata un gustosissimo lavoro teatrale interpretato da Maurizio Micheli e Debora Caprioglio con la regia di Renato Giordano, che ne ha curato anche l’allestimento teatrale. Liberamente ispirato alla sceneggiatura del grande Rodolfo Sonego, “Amore mio aiutami“ è la classica commedia all’italiana degli Anni ‘60, una vicenda grottesc,a ma (tragicamente) potenzialmente reale.

LA TRAMA
Giovanni e Raffaella formano una coppia affiatata e rodata da dieci anni di matrimonio; la relazione va però in crisi allorché Raffaella si innamora di Valerio Mantovani, un piacente quarantenne conosciuto durante i concerti di musica da camera a cui la moglie assiste settimanalmente assieme alla madre. Raffaella è quindi invaghita della nuova fiamma, ma confidando sulla comprensione del marito, che si vanta da sempre per il suo essere moderno, aperto e razionale, chiede il suo aiuto per chiarire i suoi sentimenti e decidere se approfondire la relazione con la sua nuova fiamma (che peraltro è all’oscuro dei sentimenti della donna), o restare con suo marito che ritiene di amare ancora. Oltre a Micheli, la Caprioglio e lo stesso Giordano che ha curato anche l’adattamento teatrale, sul palco saliranno Loredana Giordana e Raffaele La Pegna.

“I COLORI DEL TEATRO”: IL CARTELLONE COMPLETO
Dopo il debutto della rassegna con Maurizio Micheli e Debora Caprioglio, la serie di appuntamenti all’interno de “I colori del teatro” riprende venerdì 18 febbraio con Francesco Cicchella e il suo “Diffidate dalle imitazioni Show” (ingresso, platea 28euro/galleria 21euro), uno spettacolo comico-musicale nel quale il camaleontico protagonista mostra tutte le sue straordinarie doti di imitatore e autore. Una delle maggiori attrazioni del cartellone, sabato 26 febbraio con “Lucchettino Show” (ingresso 25euro/20euro), il duo comico internazionale che ha registrato successo in tutta Europa. Irresistibile le gag di un duo che ripercorre, avendone titolo, la grande tradizione comica della commedia dell’arte italiana.

Sabato 19 marzo, “Un paio d’ali” (costo dei biglietti: 18euro e 13euro). Una delle più famose commedie musicali della coppia Garinei e Giovannini (dal titolo omonimo alle canzoni “Non so dir ti voglio bene”, “L’uomo inutile”, “La Sgargamella”, firmate da Gorni Kramer), interpretate dalla Compagnia “Angela Casavola”, che rende omaggio all’indimenticato Pino Rapetti, grande compagno di scena. Mercoledì 23 marzo, è la volta di uno dei mattatori del teatro italiano: Biagio Izzo. Uno dei volti più noti di tv e cinema, porta in scena “Tartassati dalle tasse” (costo dei biglietti: 31euro e 26euro). Mimica e teatralità per uno spettacolo esilarante di circa due ore. Infine, venerdì 29 aprile, “Bloccati dalla neve” (costo dei biglietti: 30euro e 25euro). Protagoniste due star del teatro, e non solo, considerando i loro volti fra i più noti del cinema e della televisione: Enzo Iacchetti e Vittoria Belvedere. Iacchetti interpreta un misantropo la cui pace viene sconvolta da una tempesta di neve: “Un giorno, una donna gli si presenta alla sua porta e…” e, di colpo, la vita cambia.

La rassegna è realizzata in collaborazione con “Supermercati Pascar” e “Costruiamo Insieme”. Un ringraziamento ad istituti, associazioni, aziende e attività del territorio. Il costo del biglietto per lo spettacolo di domani è di euro 31,00 (platea); euro 26,00 (galleria). Questo, invece, il costo degli abbonamenti: primi posti 150euro; secondi posti 120euro (sconti per over 65 e under 20). Segreteria organizzativa a cura di Laura Forte e Marina Forte. I biglietti, in prevendita, possono essere acquistati presso “NonSoloCasa”, in via Principe Amedeo nr. 188, al mattino dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e, nel pomeriggio, dalle ore 17.00 alle ore 20.00. Per maggiori informazioni telefonare ai numeri 3920119199 – 0994001058. Nei giorni di spettacolo, biglietteria dalle 20.15 esclusivamente al botteghino del Teatro comunale Fusco. Spettacoli, ore 21.00. Non consentito l’ingresso in sala a spettacolo iniziato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche