24 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 24 Gennaio 2022 alle 22:28:00

News Provincia di Taranto

Il Comune di Castellaneta entra a far parte dell’Anpr

Foto di L'Ufficio Anagrafe di Castellaneta
L'Ufficio Anagrafe di Castellaneta

CASTELLANETA -Importante novità per gli uffici demografici, il Comune di Castellaneta entra ufficialmente nell’Anpr, l’Anagrafe nazionale della popolazione residente. Si tratta della banca dati del Ministero dell’Interno che semplifica i servizi demografici per favorire la digitalizzazione e il miglioramento dei servizi a Cittadini, Imprese ed Enti. A partire da ieri 14 dicembre, quindi, sarà possibile scaricare online, gratuitamente e in maniera autonoma, 14 tipologie di certificati (nascita, stato di famiglia, residenza, matrimonio…), per sé o per un componente della propria famiglia anagrafica, accedendo al portale con l’identità digitale (SPID, CIE o CNS), senza bisogno di recarsi allo sportello. Restano invece invariate le modalità per il rilascio di certificati ed estratti desunti dai registri di stato civile e per il rilascio della carta di identità.

“Con l’ingresso in Anpr – commenta il sindaco di Castellaneta Giovanni Gugliotti – si completa lo straordinario programma di potenziamento degli uffici demografici, partito ad inizio dell’anno con il trasferimento degli uffici presso il piano terra del Municipio, con spazi accessibili, moderni, funzionali e linserimento di nuove professionalità e assunzioni. Infine, abbiamo investito anche nella digitalizzazione con nuovi software gestionali, che hanno reso possibile l’unione delle varie banche dati realizzate negli anni per i settori Anagrafe, Stato Civile e Elettorale, con evidenti vantaggi in termini di efficienza. Un grazie particolare va a tutto il personale coinvolto, che con grande impegno e dedizione ha lavorato in questi mesi per centrare tutti gli importanti obiettivi di moderninizzazione degli uffici, sino ad arrivare a questo ultimo storico passaggio a beneficio dei cittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche