20 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 19 Gennaio 2022 alle 06:48:29

Cronaca News

Aqp, terza dose ai dipendenti e alle loro famiglie

foto di Francesco Crudele consigliere Aqp
Francesco Crudele consigliere Aqp

Acquedotto Pugliese avvia la somministrazione delle terze dosi di vaccino contro il covid–19 ai dipendenti e alle loro famiglie. Le vaccinazioni, coordinate dall’Asl Bari, saranno effettuate su base volontaria, indipendentemente dalla sede di appartenenza, nella struttura di Acquedotto Pugliese denominata “Villa Mininni”, sita in Bari in corso Alcide de Gasperi 397. Le vaccinazioni saranno effettuate nelle seguenti giornate: da lunedì 13 dicembre 2021 a venerdì 17 dicembre 2021; da lunedì 17 gennaio 2022 a venerdì 21 gennaio 2022 “Aqp continua a fare squadra – ha commentato la direttrice generale di Aqp, Francesca Portincasa – perché siamo convinti che la prosecuzione della campagna vaccinale sia un importante passo per proteggere non solo i lavoratori, ma anche le loro famiglie e le comunità servite. Nei periodi più delicati della pandemia, le nostre attività non si sono mai fermate perché svolgiamo un compito fondamentale per il territorio, gestire un bene prezioso, l’acqua. Per questo, abbiamo adottato il lavoro da casa per circa mille persone del personale dipendente, una campagna di screening con test sierologici rivolta in modo facoltativo a tutto il personale, l’istituzione di uno sportello psicologico di supporto, fino alla sottoscrizione di polizze Covid. Tali iniziative di welfare aziendale completano un piano di sicurezza molto articolato che ha visto la nostra azienda reagire in modo efficiente ed esemplare alla pandemia. Oggi il nostro impegno prosegue per tornare quanto prima alla normalità”.

La prima campagna di vaccinazione in accordo con la Asl ha avuto inizio alla fine di giugno scorso per concludersi a fine luglio con la somministrazione delle seconde dosi di richiamo. Acquedotto Pugliese è una delle prime società nel centro sud Italia ad avere dato inizio alla procedura per la vaccinazione in azienda dei dipendenti. “Le attività vaccinali si sono svolte nei due centri di somministrazione del vaccino contro il Covid-19, uno nella sede di Bari San Cataldo e l’altro nella sede di Lecce. Nelle due tornate di giugno e luglio – ha spiegato Luigi Rizzo, Responsabile Health e Safety Executive di Aqp – sono state vaccinate 126 persone del personale dipendente. L’iniziativa si è potuta concretizzare grazie al coordinamento dell’assessorato alla sanità della Regione Puglia”. Tra le iniziative di welfare aziendale che completano il piano di sicurezza vi è la dotazione personale anti-contagio, gel igienizzanti, visiere face-shield, schermi separatori anti droplet e una massiccia campagna informativa sulle contingenti modalità di lavoro. Per l’attenzione al benessere delle sue persone, Aqp ha ricevuto il premio per il Welfare, posizionandosi tra i primi tre classificati all’edizione well@work 2021, l’annuale appuntamento di Hrc Community, la prima community di HR che si occupa di gestione delle persone nelle organizzazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche