19 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 18 Gennaio 2022 alle 22:48:00

Cultura News Spettacoli

Insieme per S.i.m.b.a: all’Orfeo il concerto

foto di Irene Grandi
Irene Grandi

Ancora una volta la musica è al servizio della beneficenza per una raccolta fondi: martedì, 28 dicembre, sarà il teatro Orfeo (in via Pitagora) ad ospitare il concerto “Insieme per S.i.m.b.a.” giunto, quest’anno, alla sua terza edizione, organizzato in favore del S.i.m.b.a. Odv, l’associazione di volontariato per i bambini in ospedale, nata con l’intento di sostenere quanti, tra i piccoli pazienti, siano in difficoltà anche all’esterno dell’ambiente ospedaliero.

Tanti gli ospiti che si alterneranno sul palcoscenico: tutti artisti di fama nazionale. Ma non mancherà la partecipazione di talenti locali. Intanto spiccano i nomi di Irene Grandi (nella foto) e Nino Bonocore, ma c’è attesa anche per l’arrivo e per le performance di Simona Bencini, Barbara Eramo & Diana Tejera, per il cabarettista Vincenzo Albano da molti conosciuto per la sua partecipazione a Zelig e, infine, per Noreda Graves. Il programma della serata prevede un’esibizione di tre o quattro brani in chiave “unplugged” per i cantanti.

S.I.M.B.A. ODV
L’associazione di volontariato S.i.m.b.a Odv, Sempre Insieme per il Mondo dei Bambini, è nata a taranto nel dicembre del 2009 con la denominazione di Abio Taranto Onlus per promuovere l’umanizzazione dell’ospedale.

Da tale data i volontari si occupano di sostenere e accogliere, presso i reparti di Pediatria, Oncoematologia Pediatrica, Ortopedia, Microcitemia, Pronto Soccorso e Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale SS. Annunziata, bambini e famiglie al fine di attenuare i fattori di rischio derivanti dall’ingresso in una struttura ospedaliera. Al suo interno l’associazione conta quaranta volontari. Uno degli obiettivi principali che l’associazione si prefigge, è quello di ridurre al minimo il potenziale rischio di trauma che ogni ricovero presenta, collaborando con le diverse figure operanti in ospedale per attuare, ciascuno nel proprio ruolo, una strategia di attiva promozione del benessere del bambino. L’attività dei volontari si rivolge sempre al bambino e ai suoi genitori: essi si propongono di sviluppare tra operatori ed opinione pubblica una crescente attenzione alle indicazioni previste alla Carta dei Diritti dei Bambini e degli Adolescenti in Ospedale. Il concerto avrà inizio alle ore 21. Info e biglietti: 327:7924532.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche