27 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 27 Gennaio 2022 alle 14:59:00

foto di Franco Ancona
Franco Ancona

MARTINA FRANCA – Il sindaco Franco Ancona ha presentato, nel corso di una conferenza stampa, il “Patto territoriale Martina Franca, Castellaneta, Ginosa, Crispiano” che finanzia opere pubbliche e progetti di piccole e medie imprese con risorse non utilizzate dai precedenti patti territoriali.Nei gorni scorsi in un incontro di partenariato, tenutosi al Comune di Martina, erano stati illustrati il bando del Ministero per lo Sviluppo Economico e i termini della partecipazione. All’incontro, coordinato dal Sindaco Franco Ancona, avevano preso parte i rappresentanti dei Comuni di Crispiano e Castellaneta, di Confindustria Taranto–Delegazione di Martina, Confcommercio, Confcooperative Taranto, Consorzio Interfidi e Camera di Commercio Taranto.

Ogni Patto territoriale potrà candidare un progetto pilota che potrà concorrere al finanziamento del Ministero dello Sviluppo Economico per un importo massimo di 10 milioni di euro. Il progetto-pilota prevederà interventi pubblici/privati per 9,5 milioni di euro e di 500mila euro per la gestione delle attività del patto e per diversi oneri. 6,5 milioni saranno destinati alle opere pubbliche e 3 milioni a progetti per lo sviluppo delle imprese. Ogni singola impresa potrà ricevere un finanziamento massimo di 250mila euro, secondo il regime de minimis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche