27 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 27 Gennaio 2022 alle 15:57:00

Cronaca News

Approvato l’ordine del giorno sul Santuario dei Cetacei

foto di Delfini
Delfini

Approvato alla Camera un ordine del giorno alla Legge di Bilancio del deputato tarantino Giovanni Vianello che impegna il Governo a valutare l’istituzione nel Golfo di Taranto di un’Area Marina Protetta statale denominata “Santuario dei Cetacei del Golfo di Taranto” finalizzata alla tutela dei delfini e dei cetacei. «Un primo passo importante per la tutela dei nostri delfini e delle nostre balene che nuotano nel Golfo di Taranto. – commenta Giovanni Vianello (nella foto) della componente “Alternativa”. – 10 anni di studi che hanno coinvolto diversi attori importanti come il Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, il Polo Scientifico Tecnologico Magna Grecia di Taranto, il Cnr La Jonian Dolphin Conservation, da cui è emersa la presenza costante di delfini e balene nel Golfo di Taranto e allo stesso tempo la minaccia delle attività antropiche sull’ecosistema marino.

Per tali ragioni è fondamentale proteggerli con l’istituzione di un “Santuario dei Cetacei”, un’area marina protetta di competenza statale alla quale parteciperanno anche gli enti locali. Chiarisco che è un odg per cui non c’è ancora nulla di definitivo ma è un significativo ulteriore passo verso un percorso di tutela ambientale che si amplia su più fronti, infatti lo scorso anno è stato approvato un mio emendamento per l’area marina protetta delle Cheradi e del Mar Piccolo in cui iter è attualmente in svolgimento, ora un odg sul Golfo di Taranto che presto trasformerò in emendamento. Ringrazio la sottosegretaria Ilaria Fontana per l’accoglimento della proposta e la invito a perseguire con coraggio sulla strada virtuosa delle aree protette».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche