22 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 22 Gennaio 2022 alle 08:52:00

Una gazzella dei Carabinieri
Una gazzella dei Carabinieri

Picchiato e rapinato un commerciante di prodotti ortofrutticoli. Secondo quanto denunciato dalla vittima ai militari dell’Arma, nel centro di Ginosa è stata presa di mira da due malviventi con il volto coperto, uno dei quali armato di pistola. Il commerciante era da poco uscito di casa e si stava recando ai mercati generali. L’uomo ha tentato una reazione ma è stato colpito violentemente al capo con il calcio della pistola. Il bottino portato via dai malfattori ammonta a circa 2000 euro, soldi che servivano per acquistare la merce all’ingrosso che sarebbe stata poi rivenduta nel negozio di frutta e verdura. Il malcapitato, che ha riportato alcune escoriazioni, è stato medicato e ha subito informato i carabinieri. I militari della Stazione di Ginosa e della Compagnia di Castellaneta hanno avviato le indagini per individuare i due rapinatori. Gli investigatori stanno passando al setaccio le riprese dalle telecamere di videosorveglianza della zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche