22 Gennaio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 22 Gennaio 2022 alle 09:50:00

foto di Il Quirinale
Il Quirinale

L’Associazione Nazionale delle Città del SS. Crocifisso ha organizzato per domani, venerdì 14 gennaio, una visita al Palazzo del Quirinale a cui parteciperanno in rappresentanza delle cinquanta Municipalità che condividono il percorso associativo, i Sindaci o amministratori, alcuni parroci e una delegazione di ambasciatori dell’Associazione.

L’evento rientra nel calendario delle iniziative previste in occasione delle celebrazioni del decennale di costituzione dell’Associazione (maggio 2011-maggio 2022)che, tra le altre, prevede una tappa della Peregrinatio della Reliqua del Beato Rosario Livatino, magistrato vittima di mafia, dall’ 1 al 3 aprile nella Città di Gravina in Puglia, Comune capofila dell’Associazione.Nei giorni scorsi l’Associazione delle Città del SS. Crocifisso ha, inoltre, registrato l’adesione del Comune di Resuttano, in provincia di Caltanissetta. La delegazione che visiterà il Palazzo del Quirinale sarà guidata dal presidente Alesio Valente, sindaco di Gravina in Puglia e dall’Assistente Ecclesiastico don Beniamino Cirone, parroco di Brienza. “Desideriamo ringraziare – dichiara il segretario Giuseppe Semeraro -la Segreteria generale del Quirinale e lo staff della Presidenza della Repubblica, per aver concesso anche in questo tempo di incertezze, la visita al Palazzo del Quirinale. Siamo desiderosi e auspichiamo di salutare il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al quale i Sindaci sono desiderosi di consegnare un presente come ringraziamento per l’attività svolta nel corso del suo mandato. E’ doveroso ringraziare anche la responsabile delle attività di organizzazione e di promozione dell’associazione, Nunzia Digiacomo, per aver curato l’organizzazione della visita al Quirinale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche