x

17 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 17 Maggio 2022 alle 21:48:00

Cronaca News

Raffica di controlli dei carabinieri

foto di Un posto di blocco dei carabinieri a Martina Franca
Un posto di blocco dei carabinieri a Martina Franca

E’ stato eseguito un servizio “ad alto impatto” finalizzato a rafforzare il concetto di “sicurezza percepita” da parte dei carabinieri della Compagnia. I militari, nel centro abitato di Montemesola hanno implementato l’attività di controllo del territorio con servizi finalizzati al contrasto dell’assembramento e delle violazioni delle misure urgenti di contenimento dell’emergenza da Coronavirus. Hanno partecipato i reparti territoriale dell’Arma come la Sezione radiomobile, la Sezione operativa e le Stazioni di San Giorgio Jonico, di Martina Franca, di Grottaglie e di Montemesola.

Nel corso dei servizi, al fine di far rispettare la normativa riferita al contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid 19, i carabinieri hanno proceduto al controllo di quattro locali commerciali, situati a Montemesola, verificando la validità di 37 green pass. Sono stati, inoltre, istituiti tre posti di blocco a doppio senso di marcia, nei pressi della Zona Industriale, nei pressi del Palazzetto dello Sport di via Grottaglie e sul rondò di via Grottaglie. Sono state controllate 57 autovetture, identificate 76 persone ed elevate sette contravvenzioni per mancato uso della cintura di sicurezza e per uso del telefonino alla guida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche