x

19 Maggio 2022 - Ultimo aggiornamento il: 19 Maggio 2022 alle 12:56:00

News Provincia di Taranto

«Demolizione e riscostruzione della scuola Sant’Elia di Grottaglie, perché questo spreco di soldi?

foto di Francesco Donatelli
Francesco Donatelli

«Demolizione e riscostruzione della scuola Sant’Elia di Grottaglie, perche’ questo spreco di soldi? Bisogna utilizzare le risorse pubbliche con razionalità». E’ quanto chiede Francesco Donatelli, Presidente del gruppo consiliare del Pd di Grottaglie.

In una interpellanza il gruppo consiliare del Pd si occupa della delibera n. 13 del 26/01/2022 «con la quale la Giunta Comunale ha incaricato il Responsabile del Settore Lavori Pubblici di predisporre gli atti necessari a richiedere il finanziamento, nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), per la realizzazione della nuova scuola primaria SANT’ELIA mediante la demolizione delle strutture esistenti e la ricostruzione della scuola per un importo di 6.300.000 euro».

«Considerato che – scrive il Pd -: non risulta che l’immobile scolastico versi in una situazione tale da giustificare un intervento di demolizione e ricostruzione, ciò confermato anche dal Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2022/2024 che prevede l’”Adeguamento della scuola SANT’ELIA di Via Don Minzoni” per un importo di 1.480.000 euro; a Grottaglie vi sono altre strutture scolastiche inutilizzate per le precarie condizioni strutturali che potrebbero essere recuperate mediante i previsti finanziamenti del PNRR come la ex Scuola Materna PELLARI in Via Oberdan e la ex sede dell’Istituto Professionale ARCHIMEDE in Via Don Luigi Sturzo.

Per quanto sopra esposto, allo scopo di evitare un ingiustificato spreco di soldi pubblici e razionalizzare gli interventi previsti con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), il sottoscritto Francesco Donatelli nella sua qualità di Presidente del Gruppo consiliare del PD, ai sensi dell’Art. 30 del Regolamento del Consiglio Comunale, rivolge la seguente INTERPELLANZA per sapere: Perché si è abbandonata la scelta prevista nel Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2022/2024 che prevede l’adeguamento della scuola SANT’ELIA; Il motivo per cui non si utilizzino i fondi PNRR per recuperare la ex Scuola Materna PELLARI e la ex sede dell’Istituto Professionale ARCHIMEDE e restituirli all’uso della comunità grottagliese»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche